/ Ambasciatore Israele all'Onu: "Ci sono paesi arabi che cooperano ...

Ambasciatore Israele all'Onu: "Ci sono paesi arabi che cooperano con noi dietro le quinte"

Ambasciatore Israele all'Onu: Ci sono paesi arabi che cooperano con noi dietro le quinte
 
Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it
L'Ambasciatore di Israele alle Nazioni Unite, Danni Danone, ha rivelato un cambio evidente di comportamento di alcuni paesi arabi, che vanno a suo dire in una normalizzazione delle relazioni arabo-israeliane.



Secondo quanto riportano media israeliani citati oggi da Al Manar, Danone ha dichiarato che: "in passato certi ambasciatori dei paesi arabi si voltavano dall'altra parte nei corridoi dell'Onu per evitarci. Oggi non esitano a stringermi la mano e a ricambiare saluti o  lodi. E alcuni di loro non esitano a cooperare con noi  dietro le quinte". 

Il "segreto" della cooperazione tra Israele e Arabia Saudita in chiave anti Iran e anti Hezbollah è, insomma, sempre più un segreto di Pulcinella. 
Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it
Notizia del:
comments powered by Disqus
Le più recenti da World Affairs
Notizia del:     Fonte: Anadolu Agency

Gli USA toglieranno l'appoggio alle FDS se combatteranno contro le truppe turche ad Afrin

Gli Stati Uniti avvertono che interromperanno il loro appoggio alle unità delle cosiddette 'forze democratiche siriane' se si trasferiranno da altre zone ad Afrin, per affrontare l'operazione militare lanciata dal governo turco.

Secondo l'agenzia ufficiale turca 'Anadolu Agency', gli Stati Uniti hanno avvertito le unità...
Notizia del:     Fonte: RT

Russia: "Le ultime dichiarazioni degli Stati Uniti sull'attacco chimico in Siria sono inaccettabili"

"L'unico scopo di tutto questo è rendere ancora più tesa la situazione e cercare pretesti per accusare Mosca di 'coprire' i casi di uso di armi chimiche", ha dichiarato il vice ministro degli Esteri russo Sergei Ryabkov.

Mosca considera le ultime asserzioni degli Stati Uniti "inaccettabili" sull'attacco chimico in...
Notizia del:

"Turchia e Usa: fuori dalla Siria subito!" Dichiarazioni del Peace Committee of Turkey e del Syria Solidarity Movement

    Grande  è la confusione di questi giorni.   Un pezzo della Siria, la regione di Afrin, è bombardato dalla Turchia che con l’operazione Ramo d’ulivo...
Notizia del:

Massima allerta. Facebook censura Telesur

Alla redazione di Telesur va tutta la solidarietà de l'AntiDiplomatico per la censura subita

Ieri proprio vi scrivevamo del fatto che Facebook con il nuovo cambio di algoritmo avesse penalizzato la nostra...
Notizia del:

Il clan europeista e i finti rivoluzionari della Lega

“Il nostro appoggio è chiarissimo. Con un futuro governo forte e grazie all’influenza di Berlusconi, l’Italia è destinata ad avere maggior presenza nelle decisioni...
Notizia del:

Nuclear Posture Review 2018, L’Italia nel piano nucleare del Pentagono

  di Manlio Dinucci* - Il Manifesto   Il Nuclear Posture Review 2018, il rapporto del Pentagono sulla strategia nucleare degli Stati uniti, è attualmente in fase di revisione...
Notizia del:     Fonte: https://www.ft.com

Afrin, i curdi chiedono aiuto agli USA di fronte all'attacco della Turchia

Le cosiddette 'forze democratiche siriane' (FDS) hanno chiesto agli Stati Uniti e alla coalizione contro l'ISIS, di "assumersi le proprie responsabilità" e difenderle contro la Turchia, che sta conducendo un'intensa campagna militare contro la città di Afrin, nord della Siria.

"La coalizione internazionale, il nostro partner nella lotta contro il terrorismo, deve assumersi le sue...
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa