/ Assange accusa Soros e USAID sulla campagna di propaganda contro ...

Assange accusa Soros e USAID sulla campagna di propaganda contro la Russia (VIDEO)

Assange accusa Soros e USAID sulla campagna di propaganda contro la Russia (VIDEO)
 
Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it



Il fondatore di WikiLeaks, Julian Assange, ha affermato che George Soros e l'USAID hanno finanziato i media mainstream dello scandalo di Panama Papers per una più ampia campagna di propaganda negativa contro la Russia. Lo ha denunciato in un video pubblicato martedì scorso in livestreaming con Twitch.

Il fondatore di WikiLeaks ha spiegato che le rivelazioni sui Panama Paper sono stati inquadrati come "colpa di Putin" dai "soliti idioti della classe dirigente della stampa".

La narrativa su Putin è stata "spinta come la storia principale" piuttosto che concentrarsi sulle tante figure occidentali che sono stati implicati, in particolare David Cameron., per volere dell'Agenzia degli Stati Uniti per lo Sviluppo Internazionale (USAID) e di Soros . "Questo non è un modello di integrità", ha proseguito.

Assange ha citato il ruolo dell'Organized Crime and Corruption Reporting Project nella narrativa anti-Putin e su come l'organizzazione con la base in Maryland sia finanziato da George Soros e dall'USAID e di come "si concentra esclusivamente sulle storie negative sulla Russia e gli Stati dell'ex Unione Sovietica."

"Non ci piace quando siamo in competizione con i racconti che sono finanziati da Washington," ha poi proseguito Assange, che ha chiesto di porre in confronto queste narrazioni con quelle di WikiLeaks. "Uno è finanziato da un governo che attacca un altro governo", mentre Wikileaks è "finanziato dai lettori" ed ha un track record di pubblicazione di informazioni accurate. A quale credete voi?
 
Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it
Notizia del:
comments powered by Disqus
Le più recenti da World Affairs
Notizia del:

Venezuela, sovranità, autodeterminazione e guerra economica: importante seminario alla Sapienza

Alla presenza di oltre 150 studenti e come seminario delle lezioni alla Sapienza del Prof. Luciano Vasapollo, l’Ambasciatore della Repubblica Bolivariana del Venezuela, Isaìas Rodriguez, è...
Notizia del:

Haftar annuncia possibile candidatura alle elezioni in Libia. "Il governo di Tripoli è obsoleto"

In un discorso tv il generale ha dichiarato che La Libia "è a una svolta storica pericolosa" con "la scadenza dell'accordo politico" di Skhirat. "Tutti gli organi politici nati da questa intesa perdono oggi di fatto la loro legittimità, entità peraltro già contestate da quando sono entrate in carica".

La Libia "è a una svolta storica pericolosa" con "la scadenza dell'accordo politico"...
Notizia del:

Assad: "Il terrorismo in Siria esiste grazie all'appoggio dell'Occidente"

Il presidente siriano Bashar al-Assad ha ricevuto lunedì una delegazione ufficiale ed economica russa guidata dal vice primo ministro russo, Dmitry Rogozin. Lo riporta l'agenzia siriana SANA.  ** Sulle...
Notizia del:     Fonte: http://www.rtl.fr

Siria: Macron ritiene che "sarà necessario parlare" con Assad

Il Presidente francese in un'intervista a 'France 2' ritiene che la priorità sia riportare la stabilità in Siria, dialogando con il suo omologo siriano Assad senza escluderlo in una prima fase dal processo di pace.

Il presidente francese , Emmanuel Macron, durante un'intervista rilasciata ieri alla rete televisiva statale...
Notizia del:     Fonte: Al Mayadeen

Libia. Saif al-Islam Gheddafi prevede di candidarsi alle prossime elezioni presidenziali

Un portavoce delle tribù libiche e della famiglia di Gheddafi, Hashemi Alshoul ha rivelato all'emittente libanese, al-Mayadeen che "al-Islam Gheddafi Saif si sta preparando per le prossime elezioni presidenziali in Libia", aggiungendo che "ha il sostegno di una delle più grandi tribù del paese.

Secondo il canale satellitare libanese, al-Mayadeen, il programma della candidatura di Saif al-Islam per le presidenziali...
Notizia del:

RAPPORTO. "Militari Usa presenti in tutti i paesi d'Europa tranne Russia e Bielorussia"

Gli Stati Uniti hanno oggi una presenza militare nel 75% dei paesi del mondo

Un rapporto indica un nuovo record nel militarismo statunitense: Washington ha schierato forze in 149 paesi in...
Notizia del:     Fonte: SANA - Telesur

L'agenzia siriana SANA smentisce Sputnik sull'arrivo di truppe cinesi in Siria

Con un comunicato, l'agenzia statale siriana, SANA, ribadisce di non essere la fonte della notizia circa l'arrivo di truppe cinesi nel paese arabo.

All'inizio di questa settimana, era stata diffusa da diverse agenzie di stampa la notizia circa lo schieramento...
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa