/ Gli "appelli" sulla Siria: Lo spettacolo (triste) del circo media...

Gli "appelli" sulla Siria: Lo spettacolo (triste) del circo mediatico continua

Gli appelli sulla Siria: Lo spettacolo (triste) del circo mediatico continua
 
Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it

di Francesco Santoianni


The show must go on. Lo spettacolo del circo mediatico continua. E così, liberata Aleppo est dai jihadisti che l’occupavano da quattro anni, spenti gli strazianti appelli dell’”ultimo pediatra”; dell’“ultimo clown”; dell”ultimo uomo”....  ritorna, a grande richiesta dei Signori della Guerra, l’appello di Bana la bambina che twitta: un personaggio inventato di sana pianta dal compianto Aleppo Media Center.

Che ora - incolume come i tagliagole di Al Nusra, che, grazie al salvacondotto decretato da Assad, e attuato dalla Croce Rossa Internazionale, hanno potuto allontanarsi da Aleppo est - giunta in Turchia e ricevuta dal macellaio Erdogan, lancia un ennesimo appello - questa volta a Donald Trump “per salvare i bambini siriani” – strombazzato da tutti i media  main stream del mondo.



Peccato che nessuno di questi media abbia ripreso un altro appello di questi giorni. È quello di Emile Katty, un chirurgo francese-siriano dell’ospedale Al Rajaa di Aleppo. “Questi sono due apparecchi per l’anestesia neonatale: guasti, non possiamo far arrivare i pezzi di ricambio a causa delle sanzioni. Se questi apparecchi funzionassero, avremmo salvato la vita ad alcuni bambini. E questo, prodotto in Italia, è un arco radiologico, uno strumento prezioso in tante emergenze ma in modo particolare decisivo quando si ha a che fare con ferite da arma da fuoco, perché consente di individuare al millimetro la posizione della pallottola. Anche in questo caso ci manca un pezzo di ricambio (...) Sempre per colpa delle sanzioni decretare dagli USA e dall’Unione Europea
 
  
P.s.  “Nell’immagine dell’articolo: sullo sfondo Federica Mogherini, artefice delle sanzioni UE alla Siria; in primo piano una apparecchiatura radiologica digitale ad arco a c mobile. Prima della guerra, in Siria erano in funzione almeno venti di queste apparecchiature.”
 
Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it
Notizia del:
comments powered by Disqus
Le più recenti da I media alla guerra
Notizia del:

VIDEO. CATALOGNA, ALTRA ARMA DI DISTRAZIONE DI MASSA?

Con Carles Puigdemon che, scaricato anche dalle banche e dai grandi gruppi finanziari catalani tratta sostanzialmente una dignitosa resa con il governo di Madrid, si direbbe dissoltosi nel nulla...
Notizia del:

Quando la nave dei "ribelli siriani" affonda...

  Affonda la nave dei “ribelli siriani”. E scappano via dal piano per trasformare la Siria in un’altra Libia i nostrani media mainstream (che, anzi, oggi cercano di rifarsi una...
Notizia del:

Quegli alieni dei russi! Mentre in Italia chi manifesta senza autorizzazione viene fermato...

Forse vi stiamo annoiando con questa faccenda, ma ecco le attuali (sabato, ore 22.29) Homepage dei principali siti Mainstream:   Repubblica: Protesta anti-Putin, oltre duecento fermi a San...
Notizia del:

Caro Delrio, ma perché lo sciopero della fame? Dimettiti.

  Di solito, un ministro che non è d’accordo con le scelte del suo governo si dimette. Il ministro Graziano Delrio, no. Resta aggrappato alla poltrona che occupa dal 2015 e per “convincere”...
Notizia del:

Il giornale del capitale vuole riscrivere la rivoluzione di Lenin

“La verità sulla Rivoluzione d’ottobre” de Il Sole 24 Ore, in poche righe, riesce ad accumulare talmente tanti falsi storici da poter essere inserito nel Guiness dei primati

di Francesco Santoianni   Centenario della Rivoluzione d’Ottobre. E il “Il Sole-24 Ore”,...
Notizia del:

VIDEO: Ius soli e altre Armi di Distrazioni di Massa...

Ci sono cose che si direbbero create solo per darci l’illusione di non essere in una gabbia o per distrarci dalla difesa dei nostri diritti. Lo Ius soli, ad esempio. Non serve affatto, come...
Notizia del:

“Diritti delle donne” in Arabia Saudita. Una bufala per continuare la guerra

    Mentre il Parlamento italiano rigetta l’embargo all’Arabia Saudita, che può così continuare a comprare bombe italiane per sterminare la popolazione dello Yemen,...
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa