/ Gli "appelli" sulla Siria: Lo spettacolo (triste) del circo media...

Gli "appelli" sulla Siria: Lo spettacolo (triste) del circo mediatico continua

Gli appelli sulla Siria: Lo spettacolo (triste) del circo mediatico continua
 
Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it

di Francesco Santoianni


The show must go on. Lo spettacolo del circo mediatico continua. E così, liberata Aleppo est dai jihadisti che l’occupavano da quattro anni, spenti gli strazianti appelli dell’”ultimo pediatra”; dell’“ultimo clown”; dell”ultimo uomo”....  ritorna, a grande richiesta dei Signori della Guerra, l’appello di Bana la bambina che twitta: un personaggio inventato di sana pianta dal compianto Aleppo Media Center.

Che ora - incolume come i tagliagole di Al Nusra, che, grazie al salvacondotto decretato da Assad, e attuato dalla Croce Rossa Internazionale, hanno potuto allontanarsi da Aleppo est - giunta in Turchia e ricevuta dal macellaio Erdogan, lancia un ennesimo appello - questa volta a Donald Trump “per salvare i bambini siriani” – strombazzato da tutti i media  main stream del mondo.



Peccato che nessuno di questi media abbia ripreso un altro appello di questi giorni. È quello di Emile Katty, un chirurgo francese-siriano dell’ospedale Al Rajaa di Aleppo. “Questi sono due apparecchi per l’anestesia neonatale: guasti, non possiamo far arrivare i pezzi di ricambio a causa delle sanzioni. Se questi apparecchi funzionassero, avremmo salvato la vita ad alcuni bambini. E questo, prodotto in Italia, è un arco radiologico, uno strumento prezioso in tante emergenze ma in modo particolare decisivo quando si ha a che fare con ferite da arma da fuoco, perché consente di individuare al millimetro la posizione della pallottola. Anche in questo caso ci manca un pezzo di ricambio (...) Sempre per colpa delle sanzioni decretare dagli USA e dall’Unione Europea
 
  
P.s.  “Nell’immagine dell’articolo: sullo sfondo Federica Mogherini, artefice delle sanzioni UE alla Siria; in primo piano una apparecchiatura radiologica digitale ad arco a c mobile. Prima della guerra, in Siria erano in funzione almeno venti di queste apparecchiature.”
 
Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it
Notizia del:
comments powered by Disqus
Le più recenti da I media alla guerra
Notizia del:

Siria: le lacrime di coccodrillo del PD

  Lacrime di coccodrillo. Le versa periodicamente il PD per la guerra alla Siria. Guerra che da cinque anni - al pari dell'Unione Europea, delle nazioni occidentali e delle petromonarchie -...
Notizia del:

La strage al Parlamento di Teheran? Un “obbiettivo legittimo” per i "difensori dei diritti umani"

“Un poliziotto è un civile, detto questo francamente il Parlamento inglese è un obbiettivo legittimo dal momento che è uno dei principali centri decisionali di uno stato...
Notizia del:

Video. Ma cosa ci ha fatto di male la Corea del Nord?

  Ma cosa ci ha fatto di male la Corea del Nord per meritarsi l'odio dei nostri governanti e dei loro “giornalisti”? Se lo domanda questo videoclip che comincia dall’unico “sgarbo”...
Notizia del:

Londra, come da copione subito ucciso l’attentatore... (e la possibilità di conoscere il mandante)

  Ma com’è che vengono subito uccisi - prima di poter essere catturati e, quindi interrogati sui loro mandanti - questi “jihadisti” che con i loro attentati stanno seminando...
Notizia del:

Sanzioni alla Siria: tutto quello che devi sapere sulla ferocia (e ipocrisia) dell'UE

di Francesco Santoianni Il comunicato del Consiglio dell'Unione Europea è un capolavoro di ipocrisia: “Il 29 maggio 2017 il Consiglio ha prorogato fino al 1º giugno 2018 le...
Notizia del:

Trudeau, ma tanto servilismo dei media è solo per il CETA?

  Chiusi i fasti del G7 di Taormina (fasti solo televisivi, in quanto i leader lì presenti non si sono trovati d'accordo su niente) continua nel nostro Paese il peregrinare del primo...
Notizia del:

Manchester: il prossimo obiettivo è l'Italia?

  Manchester covo di “fanatici islamici” da redimere con qualche improbabile campagna di integrazione? No, Manchester principale centro di arruolamento per i tagliagole mandati dalla...
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa