/ La Serbia accusa l'Unione Europea di ipocrisia sull'indipendenza ...

La Serbia accusa l'Unione Europea di ipocrisia sull'indipendenza catalana

La Serbia accusa l'Unione Europea di ipocrisia sull'indipendenza catalana
 

«La domanda che ogni cittadino della Serbia ha per l'Unione europea oggi è: come mai nel caso della Catalogna il referendum sull'indipendenza non è valido, mentre nel caso del Kosovo il processo di secessione è stato autorizzato anche senza un referendum»

Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it


da teleSUR
 

Il presidente serbo Aleksandar Vucic ha criticato l'Unione Europea accusandola di «doppio standard e ipocrisia» per aver bocciato il referendum catalano riconoscendo nel contempo la dichiarazione di indipendenza del Kosovo dalla Serbia nel 2008. 

 

«La domanda che ogni cittadino della Serbia ha per l'Unione europea oggi è: come mai nel caso della Catalogna il referendum sull'indipendenza non è valido, mentre nel caso del Kosovo il processo di secessione è stato autorizzato anche senza un referendum», ha chiesto Vucic durante una conferenza stampa a Belgrado.

 

«Quindi, la Catalogna non può e il Kosovo può - non sarà mai data una risposta su questo dato ai serbi ... questo è il miglior esempio dei doppio standard e dell'ipocrisia della politica mondiale».

Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it
Notizia del:
comments powered by Disqus
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
Notizia del:

Spagna: una dittatura mascherata da democrazia

Affinché tutto resti uguale è necessario mostrare la faccia più odiosa e abominevole del franchismo mai sepolto. Durante gli ultimi quarant’anni la Spagna ha vissuto una dittatura mascherata da democrazia

di Miguel Angel Ferrer - teleSUR   Non è facile trovare una spiegazione razionale alla feroce...
Notizia del:

Immanuel Wallerstein - Il mito della sovranità ai tempi di Donald Trump

«Quando Trump usa il termine, ha implicazioni reazionarie. Quando altri lo utilizzano, possono esserci implicazioni progressiste. Il termine stesso non ci dice niente»

di Immanuel Wallerstein - La Jornada   Donald Trump ha impiegato gran parte del suo discorso alle...
Notizia del:

Catalogna, Greenwald: «È tempo di considerare sanzioni contro Madrid?»

Mentre la comunità internazionale mostra preoccupazione per la gestione da parte del governo di Madrid della crisi catalana, emergono domande interessanti

da RT   Le immagini sconvolgenti della violenta repressione poliziesca subita da coloro che hanno voluto...
Notizia del:

Alberto Garzon (IU) sul discorso del re: «Alimenta lo scontro e allontana una soluzione democratica e pacifica»

Articolo del coordinatore di Izquierda Unida che critica duramente il discorso del monarca spagnolo Felipe di Borbone

di Alberto Garzon   Ho appena ascoltato il discorso del cittadino Felipe di Borbone. Non voglio negare...
Notizia del:

Re Felipe attacca le autorità della Catalogna: «Hanno voluto spezzare l’unità della Spagna con una condotta irresponsabile»

Nel suo discorso alla nazione, Felipe, ha sottolineato che le autorità catalane «hanno violato i principi democratici dello stato di diritto» con una «slealtà inaccettabile»

  Chi sperava in un discorso equilibrato con aperture al dialogo è rimasto deluso. Felipe di Spagna...
Notizia del:

Le profezie di Rajoy sul Venezuela... che si sono compiute in Spagna

Le dichiarazioni del Capo del Governo spagnolo contro il suo collega venezuelano sono state una costante degli ultimi mesi. Ora sembrano aver cambiato scenario con il referendum catalano

di Nathali Gómez - actualidadRT Le parole che il presidente spagnolo, Mariano Rajoy, ha dedicato...
Notizia del:

Gentiloni sulla Catalogna: «Rispetto della Costituzione spagnola». E quella venezuelana?

Il Presidente del consiglio dei ministri ha evidenziato nuovamente la sua doppia morale

di Fabrizio Verde   «Gli eventi di ieri hanno attraversato la discussione di oggi, io mi limito...
Notizia del:

Crisi Catalogna: Izquierda Unida propone la Repubblica Federale

La coalizione di sinistra e il suo coordinatore puntano inoltre ad aprire un processo di dialogo e negoziazione politica che porti a un referendum concordato

  Di fronte allo stallo della crisi catalana avanza una proposta molto chiara il coordinatore di Izquierda...
Notizia del:

Iglesias al socialista Sanchez: «Appoggiare questo governo vuol dire sostenere la distruzione della Spagna»

Podemos invita il PSOE a scommettere sulla costruzione di una maggioranza alternativa per rimuovere il PP dalla Moncloa

da infoLibre   Il leader di Podemos, Pablo Iglesias, ha avvisato il segretario generale del PSOE, Pedro...
Notizia del:

Catalogna, i comunisti spagnoli chiamano alla mobilitazione contro la monarchia, per la Repubblica Federale

La sinistra spagnola, con le sue articolazioni in Catalogna e nelle commissioni operaie, si è schierata contro l'indipendenza, pur reputando legittimo il diritto di convocare un referendum e denunciando la repressione di Madrid

di Omar Minniti La borghesia e l'imperialismo non sono blocchi monolitici e non hanno sempre ed ovunque...
Le più recenti da World Affairs
Notizia del:     Fonte: Hispantv

La Russia avverte sul "piano B" degli Stati Uniti per rovesciare Assad

Il ministro degli esteri russo ritiene che la coalizione guidata dagli Stati Uniti protegga i terroristi in Siria per tornare al suo 'piano B': rovesciare il presidente siriano.

Gli indizi indicano come la coalizione che dice di combattere il gruppo terroristico ISIS(Daesh, in arabo), protegga...
Notizia del:     Fonte: The Washington Post

Trump ribadisce: Abbandonare l'accordo sul nucleare iraniano è "una possibilità reale"

Il presidente degli USA Donald Trump continua a considerare l'abbandono dell'accordo nucleare iraniano come una "possibilità reale".

"Può esserci una cessazione completa, che è una possibilità reale, qualcuno potrebbe...
Notizia del:     Fonte: AVN

Elezioni in Venezuela, il Ceela conferma che il processo elettorale riflette la volontà dei votanti

Il Consiglio degli Esperti Elettorali Latinoamericani (Ceela) smentisce i pochi fake media che paventano brogli

  Alcuni media provano ad insinuare alcuni dubbi, ma il risultato è chiaro oltre che inappellabile:...
Notizia del:     Fonte: RT

Ministro della difesa Russo: "Le operazioni militari in Siria stanno per finire"

Il ministro della Difesa russo, Šojgu ha dichiarato che l'operazione contro i terroristi in Siria sta per finire.

In un incontro con il suo omologo del regime israeliano, Avigdor Lieberman durante la sua visita in Israele, il...
Notizia del:

Il chavismo è maggioranza in Venezuela

La Rivoluzione Bolivariana ama votare. Dimostra ancora una volta che il suo cammino transita obbligatoriamente per il percorso elettorale. Condizione necessaria ma non sufficiente. La democrazia per il chavismo è molto più che il mero atto di votare

di Alfredo Serrano Mancilla - Publico   Nuovo appuntamento elettorale in Venezuela. Sì, avete...
Notizia del:

Il "tiranno di Caracas" e LA7

  Proprio non c'è verso. Oggi su LA7 Aldo Cazzullo parlava non so se di cucina o di telefonini, ma è riuscito a infilare una frecciata velenosa contro il "tiranno di Caracas"...
Notizia del:     Fonte: Haaretz - Al Masdar News

L'Esercito siriano prepara offensiva contro i terroristi sul Golan.... e Israele distrugge il suo sistema anti aereo

L'aviazione israeliana ha distrutto un sistema anti aereo siriano. L'attacco sarebbe una risposta ad una "provocazione" siriana. Le forze armate israeliane hanno informato, precedentemente, la Russia del loro attacco.

Secondo quanto riferiscono i media israeliani, l'esercito del regime israeliano ha attaccato una batteria...
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa