/ Mujica a Lula: «Caro Lula, le classi sociali esistono e i dominat...

Mujica a Lula: «Caro Lula, le classi sociali esistono e i dominatori non sopportano che i sottomessi gli contendano il potere»

Mujica a Lula: «Caro Lula, le classi sociali esistono e i dominatori non sopportano che i sottomessi gli contendano il potere»
 

Il messaggio di Mujica è stato pubblicato dal Movimiento de Participación Popular (MPP), che è parte integrante del Frente Amplio

Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it
 

«Caro Lula, le classi sociali esistono e i dominatori non sopportano che i sottomessi gli contendano il potere; so che la lotta continua e continuerà nonostante i giudici e la stampa; siamo al tuo fianco nelle lotte del popolo umile del Brasile; per sempre con te, Pepe», queste le parole di solidarietà espresse dall’ex presidente dell’Uruguay, José ‘Pepe’ Mujica. Parole significative che ribadiscono il suo sostegno incondizionato all’ex presidente del Brasile, condannato a 9 anni di reclusione in primo grado, senza alcuna prova. 

 

Il messaggio di Mujica è stato pubblicato dal Movimiento de Participación Popular (MPP), che è parte integrante del Frente Amplio (FA) coalizione al governo in Uruguay, attraverso il proprio profilo Twitter.  

 

Il Frente Amplio e il Movimiento de Participación Popular (MPP) in particolare, hanno sempre tenuto ottime relazioni con il Partito de los Trabajadores (PT) di Lula. 

 

Dall’Uruguay, anche la ministra per l’Educazione Maria Julia Munoz, ha manifestato pieno sostegno all’ex presidente brasiliano. La ministra uruguaiana ha affermato che la condanna comminata a Lula rappresenta «una manovra per impedirgli di essere candidato alle prossime elezioni brasiliane».  

Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it
Fonte: teleSUR
Notizia del:
comments powered by Disqus
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
Notizia del:     Fonte: http://www.marx21.it/

Il futuro del Brasile dipende sempre da Lula

La destra, molto disturbata, dovrà sempre fare riferimento a Lula come al proprio maggiore nemico

di Emir Sader* | da alainet.org Traduzione di Marx21.it La destra brasiliana ha architettato il colpo...
Notizia del:

Il Premio Nobel Esquivel denuncia il golpismo contro Lula. E il Brasile scende in piazza a sua difesa

Mentre in Venezuela i poteri forti cercano con ogni mezzo di spazzar via il socialismo bolivariano, in Brasile vogliono ad ogni costo impedire un cambiamento strutturale. Il primo bersaglio da abbattere, mediante un "golpe giudiziario" è Lula, favorito alle presidenziali.

di Geraldina Colotti   “No alla prigione per Lula. Abbasso il colpo di Stato”. Sindacati...
Notizia del:

Ecco le "prove" contro Lula nella condanna per corruzione: un contratto senza firme e articoli di giornale

A giudizio dell'analista Beto Almeida la condanna «perversa» di Lula è «essenzialmente politica»

di Fabrizio Verde   Un contratto senza intestazione e senza firme, articoli di giornale. Questi gli...
Notizia del:

Brasile, Lula condannato a 9 anni per corruzione. Dilma Rousseff: «Condanna ingiusta che ferisce la democrazia»

«Proveremo l’innocenza di Lula in tutte le corti imparziali, incluse le Nazioni Unite», ha dichiarato un membro della difesa all’agenzia AFP

  Il giudice della 13° Corte Federale di Curitiba Sergio Moro - che ha delle inquietanti connessioni...
Notizia del:     Fonte: teleSUR

Brasile: commissione parlamentare chiede giudizio penale contro Temer

Sergio Zveiter, istruttore della commissione parlamentare, ha indicato che vi sono «seri indizi» di colpevolezza

  Il deputato brasiliano, Sergio Zveiter, istruttore della commissione parlamentare che si occupa della denuncia...
Notizia del:     Fonte: http://www.marx21.it/

La solidarietà dei Partiti Comunisti con la Rivoluzione Bolivariana

Dichiarazione congiunta delle delegazioni presenti al 15° Congresso del Partito Comunista del Venezuela

  da resistencia.cc Traduzione di Marx21.it I Partiti Comunisti, Operai e Rivoluzionari firmatari...
Notizia del:

"Fora Temer". A un anno dal golpe, in Brasile è sciopero generale

di Geraldina Colotti* - Il Manifesto Ieri, i brasiliani si sono svegliati ancora al grido di “Fora Temer”, per gli effetti dello sciopero generale che, dal 30 giugno, ha interessato 21...
Notizia del:

Brasile: Lula in testa nei sondaggi in vista delle presidenziali

L'ex presidente brasiliano risulta essere il più popolare secondo un sondaggio dell'istituto Datafolha

  L’ex presidente Lula sarebbe il candidato preferito dai brasiliani. Secondo un sondaggio dell’istituto...
Notizia del:

In Italia manifestazioni in solidarietà con la Rivoluzione Bolivariana

Nelle principali città italiane manifestazioni in solidarietà con il Venezuela

In concomitanza con la giornata di solidarietà con la Rivoluzione Bolivariana tenutasi a Bilbao, anche...
Notizia del:     Fonte: teleSUR

Il grido «Fuera Temer» torna a risuonare in Brasile

I manifestanti chiedono la convocazione di nuove elezioni affinché sia «il popolo a decidere chi governa»

di Fabrizio Verde   Migliaia di brasiliani tornano in piazza, questa volta a San Paolo, per gridare...
Le più recenti da ALBA LATINA
Notizia del:

"Perché l'attacco brutale contro il Venezuela non è casuale"

In questo recente intervento video, il Prof. Vasapollo ripercorre le ragioni geopolitiche che hanno determinato l'attacco brutale contro il Venezuela e contro la rivoluzione bolivariana: "Il...
Notizia del:

Il Venezuela denuncia manipolazione mediatica durante prova generale per la Assemblea Costituente

Caracas, 17 luglio 2017 (MPPRE).- Il ministro degli Esteri della Repubblica Bolivariana del Venezuela, Samuel Moncada, ha denunciato l'irresponsabilità e la mancanza di rigore logico...
Notizia del:

Cose che neanche le Primarie del PD... il plebiscito illegale in Venezuela riscrive le leggi della matematica

In occasione del plebiscito illegale e non previsto dalla Costituzione celebrato nella giornata di domenica dalla MUD si sono visti brogli macroscopici, che forse al lettore italiano ricorderanno qualcosa: le primarie del Partito Democratico

di Fabrizio Verde   Brogli e menzogne. Questo il filo rosso che lega l’insana alleanza tra l’opposizione...
Notizia del:

L'on. Porta al gazebo di Roma per il plebiscito illegale organizzato dall'opposizione venezuelana. Una vergogna per l'Italia e il PD

Incredibile ingerenza negli affari interni di uno Stato sovrano da parte del parlamentare democratico

di Fabrizio Verde   Ancora una volta lui, l’ineffabile soldato Porta corre a dar manforte all’opposizione...
Notizia del:

Napoli, Festa della Riscossa Popolare: conferenza «Sostenere l’assemblea costituente, sostenere il potere popolare in Venezuela»

L’iniziativa è patrocinata dal Consulado General de la República Bolivariana de Venezuela en Nápoles

Quando riusciremo a costruire anche in Italia un governo genuinamente popolare per attuare le parti progressiste...
Notizia del:     Fonte: teleSUR

Venezuela: arrestato dirigente dell'opposizione in possesso di esplosivo C4

Si tratta di Carlos Graffe di Voluntad Popular

  La Polizia Nazionale Bolivariana ha reso noto l’arresto di Carlos Graffe, dirigente del partito di...
Notizia del:

Parla Lula: "L'unica persona che ha il potere di togliermi di mezzo è il popolo brasiliano"

In una conferenza stampa (anche in diretta Facebook con un enorme seguito) nel pomeriggio italiano di giovedì, l'ex presidente del Brasile Luis Inácio Lula Da Silva, ha respinto, circondato...
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa