/ Siria, le bandiere siriane dopo sei anni tornano ad issarsi nelle...

Siria, le bandiere siriane dopo sei anni tornano ad issarsi nelle zone di Aleppo controllate dai curdi

Siria, le bandiere siriane dopo sei anni tornano ad issarsi nelle zone di Aleppo controllate dai curdi
 
Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it

La bandiera siriana torna ad issarsi dopo sei anni nelle aree finora controllate dalle forze curde ad Aleppo. L'accordo raggiunto tra Damasco e le Unità di protezione del popolo curdo (YPG) prevede che i curdi siriani debbano abbassare  la loro bandiera sopra gli edifici pubblici nei distretti di Cheikh Maqsoud, Sheikh Khadr, al -Hulk, Bostan al-Basha e Achrafiyeh. Lo riporta Al Manar.



In conformità con questo accordo, tutte le istituzioni governative, incluse scuole e imprese, che non sono state distrutte, riprenderanno le loro attività con le bandiere della Siria issate.

L'YPG e il governo siriano hanno anche accettato di consentire ai civili sfollati di tornare alle loro case ad Aleppo.

Questo accordo arriva in occasione del primo anniversario della liberazione totale dei quartieri orientali della città, occupati in precedenza da vari gruppi terroristici.

 

Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it
Notizia del:
comments powered by Disqus
Le più recenti da Siria e dintorni
Notizia del:     Fonte: Al Masdar News

L'esercito siriano libera oltre 400 Km² di territorio a Idlib dai gruppi affiliati ad al Qaeda

L'esercito arabo siriano nella sua offensiva contro i gruppi affiliati ad al Qaeda nel Governatorato di Idlib, ha liberato oltre 15 città nel giro di 72 ore.

Come ha riferito il portale di notizie, 'Al Masdar News', guidato dalla sua forza di elite, leTiger Forces,...
Notizia del:     Fonte: Al Masdar News

Combattenti palestinesi sostengono l'esercito siriano nella lotta contro i terroristi a Idlib

La Brigata Al-Quds, braccio armato del movimento della Jihad islamica palestinese, si è diretta sul fronte della provincia siriana di Idlib per sostenere l'offensiva dell'esercito siriano contro i terroristi.

Spostandosi verso la parte meridionale di Idlib, le forze palestinesi della Brigata al Quds cercano di sostenere...
Notizia del:     Fonte: Al Masdar News

L'esercito siriano libera oltre 50 Km² di territorio in 24 ore dai gruppi affiliati ad al Qaeda

Il 2018 è cominciato molto male per i gruppi jihadisti a sud-est Idlib, dal momento che le loro forze continuano a perdere ampie fasce di territorio per l'offensiva dell'esercito siriano.

Come riportato da 'al Masdar News', guidato dalle Tiger Forces, l'esercito siriano ha liberato oltre...
Notizia del:     Fonte: Al Masdar News

Esercito siriano e le forze palestinesi si preparano a riconquistare il campo di Yarmouk

L'esercito arabo siriano e i suoi alleati palestinesi si stanno preparando a dare il via alla loro offensiva su larga scala a sud di Damasco, orientata a riconquistare il campo Yarmouk, Tadamon e Hajar Al-Aswad.

Come riportato dal portale di notizie, 'Al Masdar News, sostenuto dal 'Fronte popolare per la liberazione...
Notizia del:     Fonte: Al Masdar News

Sud-Ovest Damasco, i terroristi di al Nosra si arrendono all'esercito siriano

I membri dell'alleanza terroristica Hayat Tahrir al-Sham (HTS) si sono arresi all'esercito siriano in una città nei pressi di Damasco.

I terroristi del gruppo Hayat Tahrir al-Sham, guidati dal Fronte di Al-Nusra (Fath Al-Sham), che operava nella...
Notizia del:

Bashar al-Asad incontra Francesco Rocca (Croce Rossa): "Le sanzioni economiche intensificano le sofferenze del popolo"

Il presidente della Siria, Bashar al-Asad, ha illustrato i gravissimi effetti negativi delle sanzioni economiche contro Damasco in un incontro avuto con una delegazione della Croce Rossa con a capo il...
Notizia del:     Fonte: Al Masdar News

Con la vittoria dell'esercito siriano a Deir Ezzor, si è aperto un collegamento diretto da Teheran a Beirut

Il governo iraniano potrebbe aver segnato la sua più importante vittoria regionale dell'anno dopo che il suo alleato, ovvero l'Esercito arabo siriano, oggi, ha liberato l'intera sponda occidentale dell'Eufrate nel Governatorato di Deir Ezzor.

Come ha spiegato il portale di notizie 'Al Masdar News', quello che era iniziato come un'offensiva...
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa