/ "Uomo morde cane". La Corea del Nord pubblica il rapporto sulla v...

"Uomo morde cane". La Corea del Nord pubblica il rapporto sulla violazione dei diritti umani in Europa

Uomo morde cane. La Corea del Nord pubblica il rapporto sulla violazione dei diritti umani in Europa
 
Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it

Uomo morde cane? Questa si che è una notizia!  La Corea del Nord va al contrattacco e pubblica il Rapporto del suo Istituto per i Diritti Umani dedicato all’Europa: nessuna (rediviva) fidanzata di leader fucilata per i suoi film porno o fratellastri di capi di governo uccisi con il Sarin in qualche aeroporto o tante altre bufale – ad esempio, si veda qui, qui, qui, qui, qui, qui … - certosinamente raccolte e confutate da chi scrive. Nel Rapporto, invece, solo una sfilza di dati, per noi sudditi europei assolutamente ovvi, ma che,  a pensarci bene, sono una indiscutibile violazione dei diritti umani. Ad esempio, il crescente numero di donne costrette a rinunciare alla maternità per paura di perdere il posto di lavoro, i milioni di lavoratori licenziati negli ultimi anni, gli innumerevoli europei che non si possono permettere più cure mediche…



Certo, il Rapporto (almeno la sua sintesi pubblicata su internet) avrebbe potuto essere più completo e, magari, meno impreciso ma, già così, serve a farci aprire gli occhi.

Francesco Santoianni

P.S. La frase (l’avrebbe detta, nel 1868, un giornalista del  New York Sun, John Bogart) "Quando un cane morde un uomo non fa notizia, perché capita spesso. Ma se un uomo morde un cane, quella è una notizia" è una delle citazioni più note sul giornalismo. Non a caso, la sorte di milioni di persone oggi in Europa si direbbe non interessi più ai nostrani mass media.

p.s. La fretta mi ha fatto tradurre la sigla UU.EE. riportata nel riquadro in lingua spagnola dell’istituto della Corea del Nord
http://www.kcna.kp/kcna.user.article.retrieveNewsViewInfoList.kcmsf
come Unione Europea e non già Estados Unidos.
Il Report dell’Istituto, quindi, si riferisce alla violazione dei diritti umani negli Stati Uniti e non già in Europa. Una circostanza che, comunque, non cambia certo il senso dell’articolo che, con questa aggiunta è stato deciso di lasciare on line.
Mi scuso, comunque, della svista con i lettori.
Francesco Santoianni


 
Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it
Notizia del:
comments powered by Disqus
Le più recenti da I media alla guerra
Notizia del:

Incredibile video-propaganda di Avaaz (ONG Usa). E questa non è interferenza nelle elezioni?

Un incredibile “video antifascista” di Avaaz. Si badi bene: non un video di un qualche comitato ospitato da Avaaz (anche se il look trasandato del filmato vorrebbe farlo credere), ma un video...
Notizia del:

Perché i media che hanno dato lustro alla sceneggiata di Netanyahu non rispondono a questa semplice domanda?

Strano che tra i tanti media, che hanno dato lustro alla sceneggiata di Netanyahu, nessuno si sia chiesto se ora Israele abbatterà anche gli innumerevoli satelliti russi che, al pari di quelli...
Notizia del:

Potere al Popolo e la Siria: schiumano di rabbia...

Schiumano di rabbia sulla Rete (non metto link per non dare ad essi pubblicità) gli inveterati sostenitori dei “ribelli siriani” bersagliando di insulti la candidata di Potere al Popolo...
Notizia del:

Siamo proprio sicuri che il neofascismo si sconfigga così?

di Francesco Santoianni   Brillante operazione delle Forze dell’Ordine. A poche ora dal suo post su Facebook (un fotomontaggio della Boldrini decapitata, davvero riprovevole, ma per...
Notizia del:

La bufala di Putin e "l'atomica maremoto": La nuova frontiera del complottismo di Repubblica e Corriere

  Dilaga su tutti i media (in primis Repubblica e Il Corriere) la bufala dell’”atomica maremoto” che sarebbe stata approntata dai Russi per colpire, tramite una esplosione nucleare...
Notizia del:

Lo studio di Reuters e Oxford University che ridicolizza i "debunker" della Boldrini

Campagne elettorali minacciate da fake news? E' una Fake news

  Campagne elettorali minacciate da fake news? Complotti di tenebrose potenze straniere “attestati”,...
Notizia del:

Perché delle cavie umane utilizzate dalle multinazionali farmaceutiche non si scandalizza nessuno?

Una guerra commerciale dietro lo “scandalo” delle “cavie umane” utilizzate per testare la pericolosità dei gas di scarico di alcune auto tedesche? Parrebbe di si considerato...
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa