/ Petrolio a 200$: questa la previsione di Rafael Correa

Petrolio a 200$: questa la previsione di Rafael Correa

Petrolio a 200$: questa la previsione di Rafael Correa
 

Il parere del presidente ecuadoriano dopo l'accordo raggiunto tra Russia e OPEC

Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it


Il presidente dell'Ecuador sostiene che a medio termine il prezzo del petrolio schizzerà alle stelle. Secondo Rafael Correa il barile di greggio arriverà a valere ben 200 dollari grazie all'accordo raggiunto tra Russia e OPEC che prevede il congelamento della produzione. 

 

«Questa è sempre stata la nostra posizione – ha spiegato Correa in un'intervista ai mezzi di comunicazione ecuadoriani riferendosi all'accordo tra OPEC e Russia – non è comprensibile questa competizione a produrre sempre di più, che ha fatto precipitare il prezzo del petrolio». Il presidente ecuadoriano ha poi sottolineato che dietro questa strategia vi sono chiari e ben noti interessi di tipo geopolitico, ma che la stessa strategia sia a un certo punto «sfuggita di mano», tant'è che perfino l'Arabia Saudita ha dovuto a un certo punto «stringere la cinghia». 

 

«Presto sarà risolto il problema che sta distruggendo gli investimenti nel settore petrolifero; nel medio termine il prezzo del petrolio rimbalzerà a 200 dollari, perché non è più redditizio continuare a sfruttare il petrolio a un prezzo così basso».

Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it
Fonte: RT
Notizia del:
comments powered by Disqus
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
Notizia del:     Fonte: The Guardian

The Guardian: Assad vincerà inevitabilmente la battaglia di Aleppo

Il quotidiano britannico The Guardian in prevede "la vittoria di Assad". "L'unico modo per ottenere una rapida fine accesso alle sofferenze del popolo siriano è che Assad finalmente vinca la battaglia più rapidamente possibile", ha scritto il giornale.

"La battaglia è quasi finita nella seconda città della Siria. Tutto porta a credere che l'approccio...
Notizia del:     Fonte: Govorit Moskva

Russia: "Risponderemo a tutte le accuse degli Stati Uniti"

"Risponderemo a tutto quello che dicono gli statunitensi", ha dichiarato il portavoce del ministero degli Esteri russo, Maria Zajárova, riferendosi alle ultime accuse e insinuazioni circa l'operazione in Siria.

La Russia non lascerà senza risposta la serie di recenti dichiarazioni circa la sua azione militare in Siria,...
Notizia del:

Il Fallimento della Dottrina Militare Americana?

Analizzare la crescente insoddisfazione dei generali statunitensi verso i vertici politici di Washington, permette di gettare una nuova luce sulla direzione in cui procede la macchina militare Americana. In particolare è interessante osservare la futura programmazione bellica nell’ambito delle forze di terra, mare, aria, spazio e cyberspazio

di Federico Pieraccini Terminata la guerra fredda le forze armate statunitensi si ritrovarono senza un vero...
Notizia del:     Fonte: Reuters

Evitare che l'Esercito siriano liberi Aleppo: Gli USA studiano la soluzione militare al conflitto in Siria

Secondo quanto riferisce la Reuters, Gli Stati Uniti stanno studiando un piano per bloccare l'offensiva dell'Esercito siriano.

Il governo degli Stati Uniti ha avviato uno studio sulle misure per migliorare il supporto militare per l'opposizione...
Notizia del:     Fonte: teleSUR

Duterte annuncia la fine delle esercitazioni militari congiunte tra Filippine e Stati Uniti

«Rispetterò l’alleanza militare, il patto firmato dai paesi negli anni 50’, ma penso di stabilire nuove alleanze commerciali», ha spiegato Duterte che è intenzionato a orientare la propria politica estera in direzione di Russia e Cina

  Il presidente delle Filippine, Rodrigo Duterte, ha annunciato che il suo paese non effettuerà più...
Notizia del:     Fonte: teleSUR

La Presidente dell'Assemblea Nazionale ecuadoriana denuncia che in America Latina è in atto un nuovo Plan Condor

Il nuovo piano di destabilizzazione dei governi progressisti passa attraverso i parlamenti controllati dalle destre come nel caso del Brasile e del Venezuela

  Gabriela Rivadeneira è una giovane dirigente del partito ecuadoriano Alianza Pais, eletta con oltre...
Notizia del:     Fonte: Hispantv

Russia: la vera barbarie è quella che gli Stati Uniti hanno fatto in Iraq e Libia

La portavoce del Ministero degli affari esteri russi ha definito come 'barbarie vera e propria' le azioni degli Stati Uniti Iraq e Libia.

In risposta alle dichiarazioni dell'inviato degli Stati Uniti alle Nazioni Unite, Samantha Power, che ha definito...
Notizia del:     Fonte: Reuters

Le monarchie del Golfo potrebbero fornire ai "ribelli moderati" in Siria missili anti aerei per abbattere i jet russi

Le monarchie del Golfo potrebbero fornire missili anti-aerei portatili ai 'ribelli siriani' per abbattere gli aerei russi in Siria

L'agenzia di stampa britannica Reuters, citando un funzionario degli Stati Uniti, a condizione di anonimato,...
Notizia del:

Manlio Di Stefano (M5S): «Dal futuro della Siria passa il futuro del mondo»

«Strano mondo il nostro, dove chi ha armato e addestrato i cosiddetti 'ribelli moderati' per destabilizzare il governo del Presidente Bashar al-Assad, insieme a chi ha bombardato senza alcun mandato la Libia di Gheddafi per opportunità commerciali, creando 20 anni di caos in Medio Oriente, si permette di ergersi a moralizzatore»

di Manlio Di Stefano   Stati Uniti d'America e Nazioni Unite, con in testa la Francia, accusano...
Notizia del:     Fonte: teleSUR

La Cina invoca una soluzione politica per la crisi siriana

Il governo cinese è pronto ad assumere una posizione attiva per giungere alla soluzione della crisi siriana

  «Non possiamo permettere che questa situazione continui», si tratta di un passaggio significativo...
Le più recenti da ALBA LATINA
Notizia del:     Fonte: teleSUR/Vtv

Stato socialista vs regimi neoliberisti: il Venezuela di Maduro investe il 70% del bilancio 2017 nelle politiche sociali

Maduro ha ribadito che verranno confermati e ampliati tutti i programmi sociali nonostante la dura guerra economica che viene promossa nel paese dalla destra

  «Il 70% del bilancio del 2017 sarà investito nelle politiche sociali, per il progetto sociale...
Notizia del:     Fonte: teleSUR

Il Venezuela riceve ampio sostegno in seno al Consiglio per i Diritti Umani dell'ONU

I paesi appartenenti all’ALBA-TCP, al Like Minded Group, al gruppo africano e quello arabo, informano la comunità internazionale sull’intento di voler utilizzare il Consiglio per i Diritti Umani dell’ONU per minare la democrazia in Venezuela

  La narrazione che fa il circuito informativo mainstream del Venezuela ci racconta quotidianamente di un...
Notizia del:     Fonte: http://www.mppre.gob.ve/

Delcy Rodriguez: «Il Venezuela costituisce una minaccia geopolitica e ideologica per il capitalismo»

Il Venezuela, spiega la dirigente bolivariana, è un paese scomodo per alcuni attori internazionali come gli Stati Uniti. Un paese che ostacola i piani imperiali di Washington. Ma da Caracas, ribadiscono che nonostante tutto, restano «liberi, indipendenti e sovrani»

  Il Venezuela viene quotidianamente attaccato e calunniato. Il suo governo definito corrotto, inetto e dittatoriale....
Notizia del:     Fonte: teleSUR

La Presidente dell'Assemblea Nazionale ecuadoriana denuncia che in America Latina è in atto un nuovo Plan Condor

Il nuovo piano di destabilizzazione dei governi progressisti passa attraverso i parlamenti controllati dalle destre come nel caso del Brasile e del Venezuela

  Gabriela Rivadeneira è una giovane dirigente del partito ecuadoriano Alianza Pais, eletta con oltre...
Notizia del:

'Ammiro il patriottismo del popolo cubano'. Il premier cinese incontra Fidel all'Avana

In visita ufficiale all'Avana, il premier cinese Li Keqiang ha espresso a Fidel la sua piena "soddisfazione" per la sua prima visita a Cuba, così come la sua "ammirazione per...
Notizia del:     Fonte: teleSUR

Hugo Chávez: un protagonista della pace in Colombia

Il leader della Rivoluzione Bolivariana negli anni ha lavorato molto affinché il governo colombiano e le FARC potessero giungere a questo storico accordo

  Uno dei più grandi sostenitori e promotori del processo di pace in Colombia, culminato con la firma...
Notizia del:

Delcy Rodriguez: 'È giunto il momento di stabilire la pace attraverso la giustizia sociale'

  Discorso del Ministro del Potere Popolare per le Relazioni Estere del Venezuela, Delcy Rodríguez, durante l'Assemblea Generale dell'Organizzazione delle Nazioni Unite (ONU) - New...
 

Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa