/ Assad: "Il sostegno della Russia e dell'Iran ha aiutato la Siria ...

Assad: "Il sostegno della Russia e dell'Iran ha aiutato la Siria nella lotta al terrorismo"

Assad: Il sostegno della Russia e dell'Iran ha aiutato la Siria nella lotta al terrorismo
 

Assad ha sottolineato che il sostegno di Russia e Iran ha contribuito a ripristinare la sicurezza e creare condizioni favorevoli per i siriani per determinare il futuro del loro paese.

Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it

Durante un incontro con il capo del Consiglio Strategico per gli Affari Esteri dell'Iran, Kamal Kharrazi, a Damasco, il presidente siriano Bashar al Assad siriano ha dichiarato che gli alleati politici e militari della Siria, principalmente Russia e Iran hanno contribuito in modo efficace al consolidamento del popolo siriano nella lotta contro il terrorismo.
 
Inoltre,  Assad ha aggiunto che il sostegno di questi Paesi ha contribuito a ripristinare la sicurezza e creare le condizioni favorevoli affinché i siriani stessi possano determinare il futuro del loro paese.
 
"La vittoria del popolo siriano e dei suoi alleati nella guerra contro il terrorismo contribuirà alla creazione di un mondo più equilibrato e giusto" ha affermato Assad evidenziando che "il sostegno della Russia e l&# 39;Iran ha aiutato la Siria nella lotta contro il terrorismo". Nel suo discorso Assad ha anche accusato l'Occidente di cercare di imporre la sua volontà alla Siria, che contraddice gli interessi degli abitanti della regione. Inoltre, Assad ha sottolineato che, prima di tutto, il popolo siriano è a favore della sovranità del sua Stato e del suo diritto all'autodeterminazione.
 
Altre importanti questioni sono state discusse durante la riunione, fra le quali, l'accordo sul cessate il fuoco in Siria, l'espansione della riconciliazione nazionale a più aree del paese ed i colloqui di Ginevra.
Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it
Fonte: RT
Notizia del:
comments powered by Disqus
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
Notizia del:     Fonte: Correo del Orinoco

Si rafforza la vicinanza tra Russia e Venezuela: Pdvsa e Rosneft firmano una serie di accordi di cooperazione

Il presidente di Rosneft, Igor Sechín, si è detto felice di poter arrivare alla conclusione degli accordi con l’azienda venezuelana nel giorno (28 luglio) in cui viene celebrato il 62° anniversario della nascita del Comandante Hugo Chávez, indimenticato leader della Rivoluzione Bolivariana

  Alla presenza del presidente della Repubblica Bolivariana del Venezuela Nicolás Maduro, presso il...
Notizia del:     Fonte: Vzgliad

Chi è intrappolato ad Aleppo?

L'esercito siriano ha dato un ultimatum ai gruppi armati di Aleppo, ma c'è un problema: non è possibile distinguere i terroristi dai cosiddetti “ribelli moderati”.

L'operazione dell'esercito siriano con l'appoggio dell’Air Force russa continua ad avere risultati...
Notizia del:     Fonte: Hispantv

Russia: Gli USA hanno cambiato la loro posizione e non cercano di cacciare Assad

Il rappresentante russo alle Nazioni Unite, Alexei Borodavkin, ha dichiarato, ieri, che gli Stati Uniti non cercare di cacciare il presidente siriano Bashar al-Assad.

"Senza dubbio la Russia sa che gli Stati Uniti non cercano le dimissioni immediate Asad in Siria", ha...
Notizia del:     Fonte: Sana.Sy

Assad ai politici greci: Il popolo siriano è determinato a continuare a difendere la sua patria e la sua sovranità

Il presidente Bashar al-Assad ha incontrato, oggi, una delegazione di politici greci, tra i quali il vice presidente della Democrazia Cristiana, Nikos Nikolopoulos e Theodore Katsanevas, un membro del PA.SO.K

Durante l’incontro si è discusso della situazione in Siria, il pericolo del terrorismo nella regione...
Notizia del:

TRUMP E IL COMPLOTTO RUSSO!

"Se vince Trump trionfa l'aggressività russa; se l'America si ritira, la Russia avanza!"

Trump sta diventando una vera e propria ossessione. Tanto che sulla rivista 'Foreign Policy' il candidato...
Notizia del:     Fonte: Al Masdar

Aleppo, “ribelli moderati” sotto assedio, l’Esercito siriano avanza e l’aviazione russa li bombarda senza sosta

I ribelli jihadisti di Fatah Halab sono completamente sotto assedio nel settore orientale di Aleppo città, in quanto l’Esercito siriano ha conquistato quello che una volta era il parco dei...
Notizia del:     Fonte: Wall Street Journal

WSJ: I bombardieri russi hanno distrutto una base militare segreta di Stati Uniti e Regno Unito in Siria

Gli aerei da guerra russi hanno bombardato una base militare segreta degli Stati Uniti e dell Regno Unito, che si trova in Siria. Lo ha rivelato il quotidiano statunitense Wall Street Journal.

L'attacco dell'Aeronautica Militare della Russia contro la base legata CIA, in Siria era parte di una campagna...
Notizia del:     Fonte: RT

In Unione Sovietica già giocavano a Pokémon Go?

Nella vecchia Unione Sovietica era molto popolare un gioco praticato all'aria aperta conosciuto come 'caccia alla volpe' che permetteva ai partecipanti di sviluppare abilità di ricerca attraverso un ricevitore radio, una bussola e una mappa

da RT Nelle reti sociali russe sta circolando una fotografia di un numero della rivista sovietica ‘Ogoniok’...
Notizia del:     Fonte: Tass

Lavrov: La situazione del Medioriente frutto di un “atteggiamento ignorante e poco professionale” dell’Occidente

Il Ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov ha dichiarato, oggi, che il cambio di potere in Siria deve essere il risultato di elezioni, in quanto, in caso contrario, il paese corre il rischio di ripetere il destino della Libia, ha riferito l’agenzia TASS.

"I partner dicono: 'Cerchiamo di risolvere il problema della Libia, della Siria e dell’Iraq, organizziamo...
Notizia del:     Fonte: Prensa Latina

Assad: Cuba è e sarà la punta di diamante del movimento rivoluzionario e Fidel Castro è il suo simbolo

Il Presidente siriano Bashar al Assad, in un’intervista rilasciata, oggi, a Prensa Latina, ha dichiarato che Cuba è e sarà la punta di diamante del movimento rivoluzionario in America Latina, e il suo leader storico, Fidel Castro, è un simbolo della lotta per l'indipendenza.

Testo dell’intervista in lingua originale su Prensa Latina   PRENSA LATINA: Signor Presidente, la...
Le più recenti da Siria e dintorni
Notizia del:     Fonte: Hispantv

L’Esercito siriano uccide il comandante del gruppo terroristico che ha decapitato un bambino palestinese ad Aleppo

Le forze dell'Esercito siriano hanno ucciso il comandante del gruppo armato sostenuto dagli Stati Uniti che ha decapitato un bambino palestinese ad Aleppo.

Una settimana fa, è venuto alla luce nei social network un video che mostra i membri del gruppo considerato...
Notizia del:     Fonte: Sana.Sy

Assad ai politici greci: Il popolo siriano è determinato a continuare a difendere la sua patria e la sua sovranità

Il presidente Bashar al-Assad ha incontrato, oggi, una delegazione di politici greci, tra i quali il vice presidente della Democrazia Cristiana, Nikos Nikolopoulos e Theodore Katsanevas, un membro del PA.SO.K

Durante l’incontro si è discusso della situazione in Siria, il pericolo del terrorismo nella regione...
Notizia del:     Fonte: Al Masdar

Aleppo, “ribelli moderati” sotto assedio, l’Esercito siriano avanza e l’aviazione russa li bombarda senza sosta

I ribelli jihadisti di Fatah Halab sono completamente sotto assedio nel settore orientale di Aleppo città, in quanto l’Esercito siriano ha conquistato quello che una volta era il parco dei...
Notizia del:     Fonte: Al Masdar

Aleppo, i ribelli sull'orlo del collasso, a Quneitra nuovo attacco di Israele all’Esercito siriano.

Mentre continua l’avanzata dell’Esercito siriano all’interno della città di Aleppo con i gruppi ribelli allo sfascio, a sud, precisamente a Quneitra, l’aviazione israeliana ha attaccato le postazioni delle truppe siriane

Il comandante della 16a Divisione del Free Syrian army, sostenuto dall’Occidnete ed i suoi assistenti si...
Notizia del:     Fonte: Al Manar

Libano, Ambasciatore britannico: Nessuno può criticare Hezbollah per combattere in Siria

L'ambasciatore britannico in Libano ha dichiarato che non si può fare nessuna colpa al movimento di resistenza libanese Hezbollah per la lotta contro i terroristi nella vicina Siria.

"Data la minaccia dell’ISIS per il Libano, non si può biasimare Hezbollah se è presente...
Notizia del:     Fonte: Wall Street Journal

WSJ: I bombardieri russi hanno distrutto una base militare segreta di Stati Uniti e Regno Unito in Siria

Gli aerei da guerra russi hanno bombardato una base militare segreta degli Stati Uniti e dell Regno Unito, che si trova in Siria. Lo ha rivelato il quotidiano statunitense Wall Street Journal.

L'attacco dell'Aeronautica Militare della Russia contro la base legata CIA, in Siria era parte di una campagna...
Notizia del:     Fonte: Hispantv

L'Esercito iracheno si prepara per una grande offensiva contro l'ISIS nell’ultima roccaforte a est di Al-Anbar

L'esercito iracheno sta preparando una grande offensiva per recuperare l'ultimo bastione dell’ISIS nella parte orientale della provincia occidentale di al-Anbar.

"Rinforzi militari, compresi i membri delle forze armate e della polizia federale e carri armati hanno raggiunto...
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa