/ Assad: "Il sostegno della Russia e dell'Iran ha aiutato la Siria ...

Assad: "Il sostegno della Russia e dell'Iran ha aiutato la Siria nella lotta al terrorismo"

Assad: Il sostegno della Russia e dell'Iran ha aiutato la Siria nella lotta al terrorismo
 

Assad ha sottolineato che il sostegno di Russia e Iran ha contribuito a ripristinare la sicurezza e creare condizioni favorevoli per i siriani per determinare il futuro del loro paese.

Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it

Durante un incontro con il capo del Consiglio Strategico per gli Affari Esteri dell'Iran, Kamal Kharrazi, a Damasco, il presidente siriano Bashar al Assad siriano ha dichiarato che gli alleati politici e militari della Siria, principalmente Russia e Iran hanno contribuito in modo efficace al consolidamento del popolo siriano nella lotta contro il terrorismo.
 
Inoltre,  Assad ha aggiunto che il sostegno di questi Paesi ha contribuito a ripristinare la sicurezza e creare le condizioni favorevoli affinché i siriani stessi possano determinare il futuro del loro paese.
 
"La vittoria del popolo siriano e dei suoi alleati nella guerra contro il terrorismo contribuirà alla creazione di un mondo più equilibrato e giusto" ha affermato Assad evidenziando che "il sostegno della Russia e l&# 39;Iran ha aiutato la Siria nella lotta contro il terrorismo". Nel suo discorso Assad ha anche accusato l'Occidente di cercare di imporre la sua volontà alla Siria, che contraddice gli interessi degli abitanti della regione. Inoltre, Assad ha sottolineato che, prima di tutto, il popolo siriano è a favore della sovranità del sua Stato e del suo diritto all'autodeterminazione.
 
Altre importanti questioni sono state discusse durante la riunione, fra le quali, l'accordo sul cessate il fuoco in Siria, l'espansione della riconciliazione nazionale a più aree del paese ed i colloqui di Ginevra.
Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it
Fonte: RT
Notizia del:
comments powered by Disqus
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
Notizia del:

"La NATO dovrebbe essere parte del museo dell'impero statunitense"

Alcuni analisti statunitensi ritengono che Washington "dovrebbe fare un museo con la NATO, insieme ad altri manufatti dell'impero nordamericano".

Gli Stati Uniti dovrebbero garantire la loro sicurezza e quella dei suoi cittadini, e non la sicurezza di altri...
Notizia del:     Fonte: Tass

Lavrov: "Senza separare i terroristi dall'opposizione siriana non sarà possibile regolare il conflitto"

I ministri degli esteri di Russia e Stati Uniti hanno rilasciato delle dichiarazioni dopo il summit per discutere principalmente sulle questioni relative al coordinamento delle azioni per combattere il terrorismo in Siria.

Il Ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov e il Segretario di Stato nordamericano, John Kerry, hanno partecipato...
Notizia del:     Fonte: Hispantv

"La Russia continua ad utilizzare la base iraniana per attaccare i terroristi"

Il Presidente del Parlamento iraniano, Ali Larijani, ha dichiarato, oggi, che gli aerei russi stanno ancora utilizzando la base iraniana Noyé per attaccare i terroristi in Siria.

Larijani ha riferito, confutando il Ministero della Difesa della Russia, che anche i bombardieri strategici russi...
Notizia del:     Fonte: Al Masdar

Al Masdar: Raggiunto accordo tra curdi e siriani per una tregua con la mediazione russa

Secondo il portale di notizie Al MAsdar, i curdi delle YPG e Asayish ed i rappresentanti del governo siriano avrebbero raggiunto un accordo per stabilire una tregua nella città di Hasakah con la supervisione russa.

Secondo il portale di notizie Al Masdar, i funzionari del governo siriano hanno riferito di aver incontrato la...
Notizia del:

Ministero della Difesa iraniano: "La Russia utilizzerà la nostra base per tutto il tempo necessario"

Il Ministero della Difesa iraniano ha annunciato che la Russia può utilizzare la base iraniana di Hamdan per le operazioni contro i terroristi in Siria per tutto il tempo necessario. Si valuta, inoltre, la concessione di altre basi iraniane alla Russia.

"Gli aerei russi useranno la base militare Hamadan per attaccare lo Stato Islamico tutto il tempo necessario",...
Notizia del:     Fonte: pressenza.com

Siria, il Patriarca Gregorios Laham: “Una guerra dell’informazione”

Gregorio III parla di una “manovra” in atto per screditare “il governo siriano e la Russia” nel momento in cui sta nascendo un nuovo asse – Mosca, Teheran, Pechino – in grado di contrastare le ambizioni statunitensi nell’area

da Pressenza   Una “guerra dell’informazione” fatta di bugie, proclami, presunte...
Notizia del:     Fonte: Hispantv

"Israele dovrebbe preoccuparsi per i bombardamenti russi dall'Iran in Siria"

Per l'analista israeliano Yossi Melman, Israele farebbe bene a preoccuparsi per l'uso del territorio iraniano per il decollo dei bombardieri russi a lungo raggio Tu-22M3 e Su-34.

"Questo problema ha significati strategici globali a lungo termine, causando la preoccupazione di Israele",...
Notizia del:     Fonte: Hispantv

Lavrov: L'utilizzo della base aerea in Iran non viola le risoluzioni del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite

La Russia nega di aver violato le risoluzioni delle Nazioni Unite utilizzando una base militare iraniana per gli attacchi aerei contro i terroristi in Siria.

"Non c'è motivo di sospettare che Mosca abbia violato la risoluzione 2231" del Consiglio di...
Notizia del:     Fonte: MARX21

Sulla Siria menzogne a gogò

di Mario Gemma, Direttore Marx21   Le televisioni di regime, ormai da giorni, continuano a insistere sullo stesso tasto. E in questo periodo ferragostano le menzogne diffuse, sugli sviluppi della...
Notizia del:     Fonte: Al Masdar

Dall'Iran gli aerei russi spianano la strada all'Esercito siriano per una grande offensiva contro l'ISIS

Dalla base aerea iraniana di Hamedan gli aerei russi preparano una serie di attacchi che dovranno spianare la strada ad una massiccia offensiva delle truppe siriane contro l'ISIS tra le province di Homs e Deir Ezzor

Dal trionfo della Rivoluzione islamica, nel 1979, per la prima volta in Iran ci sarà una forza militare...
Le più recenti da Siria e dintorni
Notizia del:     Fonte: Sana.sy

Mentre l'Occidente "democratico" impone sanzioni insensate alla Siria, la "dittatura" di Cuba le invia 2 tonnellate di vaccini e medicinali

Ieri, all'aeroporto internazionale di Damasco è atterrato un aereo carico di 2 tonnellate di vaccini e medicinali provenienti da Cuba, una risposta alle insensate sanzioni imposte dell'Occidente

L'ambasciatore di Cuba a Damasco, Rogerio Santana, ha dichiarato, ieri, ai giornalisti, che questa spedizione...
Notizia del:     Fonte: Al Masdar

Video. Un "ribelle moderato" chiama la madre di un soldato siriano ucciso per dirle che lo ha decapitato

Come ha riportato Al Masdar, un membro della ex gruppo di Al-Qaeda "Jabhat Al-Nusra", considerati dall'Occidente come "ribelli moderati" ha chiamato la madre di un soldato siriano...
Notizia del:     Fonte: Al Masdar

Al Masdar: Raggiunto accordo tra curdi e siriani per una tregua con la mediazione russa

Secondo il portale di notizie Al MAsdar, i curdi delle YPG e Asayish ed i rappresentanti del governo siriano avrebbero raggiunto un accordo per stabilire una tregua nella città di Hasakah con la supervisione russa.

Secondo il portale di notizie Al Masdar, i funzionari del governo siriano hanno riferito di aver incontrato la...
Notizia del:     Fonte: pressenza.com

Siria, il Patriarca Gregorios Laham: “Una guerra dell’informazione”

Gregorio III parla di una “manovra” in atto per screditare “il governo siriano e la Russia” nel momento in cui sta nascendo un nuovo asse – Mosca, Teheran, Pechino – in grado di contrastare le ambizioni statunitensi nell’area

da Pressenza   Una “guerra dell’informazione” fatta di bugie, proclami, presunte...
Notizia del:     Fonte: Hispantv

Esercito siriano e Hezbollah proseguono la loro offensiva a Sud di Aleppo

L'esercito siriano e Hezbollah hanno iniziato le loro operazioni militari per liberare gli ultimi centri militari dei gruppi terroristici nella città di Aleppo.

Le forze siriane, appoggiate dai combattenti del Movimento di Resistenza Islamico in Libano (Hezbollah) hanno attaccato...
Notizia del:     Fonte: Hispantv

"Israele ha arrestato 560 bambini palestinesi a Gerusalemme nel 2016"

La commissione dei prigionieri palestinesi ha riferito che finora almeno 560 bambini palestinesi sono stati arrestati dalle forze israeliane nel 2016.

  "Dall'inizio del 2016, le forze di sicurezza israeliane hanno arrestato almeno 560 bambini palestinesi...
Notizia del:     Fonte: Al Masdar

Dall'Iran gli aerei russi spianano la strada all'Esercito siriano per una grande offensiva contro l'ISIS

Dalla base aerea iraniana di Hamedan gli aerei russi preparano una serie di attacchi che dovranno spianare la strada ad una massiccia offensiva delle truppe siriane contro l'ISIS tra le province di Homs e Deir Ezzor

Dal trionfo della Rivoluzione islamica, nel 1979, per la prima volta in Iran ci sarà una forza militare...
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa