/ Grecia. I cittadini si autoorganizzano contro le aste fallimentar...

Grecia. I cittadini si autoorganizzano contro le aste fallimentari e i pignoramenti

Grecia. I cittadini si autoorganizzano contro le aste fallimentari e i pignoramenti
 
Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it

Nella Grecia sotto occupazione finanaziaria della Troika le aste e i pignoramenti sono all’ordine del giorno. I cittadini si stanno organizzando, in assenza della politica, per porre un freno all’arricchimento di quelle banche salvate, ironia della storia e perfidia degli occupanti, proprio dai contribuenti che subiscono oggi queste sanzioni coatte.
 
Vi riportiamo l’appello di Katerina Tragalou di mercoledì 16 dic. 2015 dal Tribunale della città di Karditsa
 
“Oggi ci siamo riuniti qua, da cittadini, per annullare di fatto un'asta di un nostro concittadino. Non lo conosciamo, non sappiamo chi sia, sappiamo però che sta per perdere la sua casa, esattamente come sta accadendo anche con il patrimonio dello Stato a cui mirano alcuni.
 
Ci riuniamo qua ogni mercoledì per annullare tutte le aste perché crediamo che in ogni caso le banche sono state fin ora ricapitalizzate tantissime volte, si sono già riprese i soldi che chiedono ai loro debitori, e inoltre, chiedono questi soldi a debitori che si sono impoveriti a tal punto da essere arrivati anche alla fame e ora rischiano di perdere pure la loro casa.
 
Purtroppo, mentre nutrivamo qualche speranza al nuovo governo, esso va avanti negli stessi ritmi di prima con le aste, anche delle prime case, e l'unica speranza che ci rimane e che noi, i cittadini, riusciamo ad annullarle di fatto.  Per questo motivo ci riuniamo al Tribunale ogni mercoledì, per tentare di annullare ogni asta che è prevista”.

Traduzione di Marina Voudouri. 

Qui il video:
 
Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it
Notizia del:
comments powered by Disqus
Le più recenti da World Affairs
Notizia del:     Fonte: it.sputniknews.com

Russia: Stalin è il leader che gode di maggiore popolarità

Il secondo posto lo occupano Vladimir Putin e Aleksandr Pushkin, terzo Lenin

da Sputnik  Il leader sovietico Josif Stalin occupa il primo posto nella classifica delle figure di...
Notizia del:

Cina, ecco chi è Liu Xiaobo Premio nobel.... della guerra

"Già fiero sostenitore della guerra di Bush all'Iraq e della protezione Usa ad Israele, nel 2006 Liu Xiaobo ha chiarito che la “modernizzazione significa in sostanza occidentalizzazione,...
Notizia del:

Il salvataggio delle banche venete "un colpo mortale all'Unione Bancaria europea" - Jacques Sapir

di Jacques Sapir, 24 giugno 2017 (Traduzione di Vocidall'estero)   Una crisi bancaria nell’Unione europea?   Ecco un’informazione che non è apparsa sulle prime...
Notizia del:

Lettera appello di Padre Zanotelli al Parlamento italiano: "Non firmate il CETA, un gigantesco regalo alle multinazionali"

In questi giorni è in discussione in Senato il CETA (Comprehensive Economic and Trade Agreement), l’accordo commerciale ed economico fra il Canada e la UE. Se sarà approvato sarà...
Notizia del:

Massacro del Donbass e recupero della Crimea. Il via libera dell'Albright e del National Democratic Institute

Risulta assai difficile dare un giudizio sull’incontro tra i presidenti di USA e Ucraina che si è...
Notizia del:

Professore australiano: "La fine dell'Isis? Quando la famiglia saudita sarà rimossa dal potere".

Quando i gruppi di Al-Qaeda sono stati cacciati da Aleppo, si è sancita la fine degli Elmetti Bianchi ad Aleppo. Quando la famiglia saudita sarà rimossa dal potere, si sancirà la...
Notizia del:     Fonte: Bloomberg

Il Piano di Trump per dominare il Mercato mondiale dell'Energia

L'Amministrazione Trump ha già iniziato la revisione della legislazione che limita lo sviluppo del settore energetico e cerca di eliminare gli ostacoli amministrativi per l'estrazione degli idrocarburi.

Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, annuncerà la 'Settimana per l'Energia' per...
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa