/ A. Di Battista: "Nell'era della paura e dell'informazione anestet...

A. Di Battista: "Nell'era della paura e dell'informazione anestetizzante contro-informarsi è l'atto più rivoluzionario che esiste".

A. Di Battista: Nell'era della paura e dell'informazione anestetizzante contro-informarsi è l'atto più rivoluzionario che esiste.
 
Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it

Vi sottoponiamo questa riflessione del deputato del Movimento 5 Stelle Alessandro Di Battista su cosa significa informare ai tempi dell'"industria della paura". 

"I popoli vengono controllati in due modi: con la paura e con le bugie rassicuranti. Per disincentivare le nostre umane pulsioni al cambiamento ogni giorno ci servono generose porzioni di paura. E non è un caso che "l'industria della paura" non entra mai in crisi. Tutto quel che ha a che fare con la paura prospera.

Le armi si vendono e soddisfano coloro che hanno paura di morire. Le droga si trova ormai dovunque e chi ha paura di vivere è servito. Il gioco d'azzardo legalizzato è a disposizione nel bar sotto casa e i terrorizzati dalla paura di non riuscire a pagare una bolletta possono vivere vitali attimi di speranza. E per completare l'opera il metadone quotidiano viene iniettato sotto forza di menzogne rassicuranti. Va tutto bene! Cresce il PIL, il bazooka di Draghi curerà lo spread, il jobsact funziona.

Termini complessi ci travolgono ogni giorno. Perché è bene che il gioco delle bugie rassicuranti sia difficile da svelare. Non sia mai che il "popoluccio" si renda conto che il bail-in altro non è che un salvataggio delle banche con i soldi dei risparmiatori. Nell'era della paura e dell'informazione anestetizzante contro-informarsi è l'atto più rivoluzionario che esiste. A riveder le stelle!"

Alessandro Di Battista
 

I popoli vengono controllati in due modi: con la paura e con le bugie rassicuranti. Per disincentivare le nostre umane...

Pubblicato da Alessandro Di Battista su Sabato 12 marzo 2016
Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it
Notizia del:
comments powered by Disqus
Le più recenti da World Affairs
Notizia del:     Fonte: http://contropiano.org/

Filippine. A Roma i negoziati tra guerriglia comunista e governo

Nei mesi scorsi Duterte ha offerto quattro posti nel suo governo ad altrettanti esponenti del Partito Comunista che però ha rifiutato

di Macro Santopadre - Contropiano Nel silenzio assoluto dei media italiani, è iniziato questa mattina...
Notizia del:

Disastri naturali, il modello di Cuba e il baratro italiano

Al di là delle differenze tra un uragano (prevedibile) e un terremoto (imprevedibile), valga l’esempio di Cuba come buona ragione per interrogarci su alcune questioni, tutt’altro che tecniche

di Davide Angelilli   “Il segreto dell’esito della Difesa Civile Cubana è non pensare...
Notizia del:

Tra fake news e tentativi di golpe “morbido”: Casini ridicolizzato oggi in Senato sul Venezuela

Con un’operazione fatta di tutta fretta di ritorno da un viaggio a Caracas ospite dell’opposizione e della destra golpista venezuelana, Casini voleva portare il Senato della Repubblica dalla parte dei golpisti venezuelani

di Fabrizio Verde   Alla fine Pierferdinando Casini resta con il cerino in mano. Come vi anticipavamo...
Notizia del:

"Leaks no hacking". Alla fine Obama l'ammette...

Ad ogni modo, Obama lascia la presidenza annunciando in conferenza stampa che i documenti pubblicati da Wikileaks su Podesta e DNC (commissione nazionale democratici) non sono frutto di hacking ma di leaks. In...
Notizia del:     Fonte: The Washington Post

Delegazione del Congresso USA visita la Siria

Una delegazione statunitense composta da membri democratici del Congresso ex e attuali, è attualmente in visita in Siria. Non si esclude un incontro con il Presidente siriano Assad.

Secondo varie fonti arabe e statunitensi come il 'The Washington Post', una delegazione di congressisti...
Notizia del:

Come e perché la Cina sta provando a ritagliarsi un ruolo nella crisi ucraina

di Eugenio Cipolla Il 2017 per l’Ucraina e per gli ucraini si è aperto esattamente come si era chiuso: con la guerra in Donbass e nessuna prospettiva di miglioramento all’orizzonte....
Notizia del:

Casini, il vuoto cosmico che attacca la sovranita' del Venezuela

Domani mattina il Senato approverà una mozione a prima firma Casini, e il 24 gennaio la Commissione affari esteri della Camera ne approverà una dello stesso tenore di Cicchitto, dove si chiede al governo, provando a coinvolgere anche l’Unione Europa, di intervenire in favore della comunità italiana residente in Venezuela e per il rispetto dei «diritti umani»

di Fabrizio Verde   Si susseguono senza soluzione di continuità gli attacchi rivolti alla Repubblica...
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa