/ A. Di Battista: "Nell'era della paura e dell'informazione anestet...

A. Di Battista: "Nell'era della paura e dell'informazione anestetizzante contro-informarsi è l'atto più rivoluzionario che esiste".

A. Di Battista: Nell'era della paura e dell'informazione anestetizzante contro-informarsi è l'atto più rivoluzionario che esiste.
 
Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it

Vi sottoponiamo questa riflessione del deputato del Movimento 5 Stelle Alessandro Di Battista su cosa significa informare ai tempi dell'"industria della paura". 

"I popoli vengono controllati in due modi: con la paura e con le bugie rassicuranti. Per disincentivare le nostre umane pulsioni al cambiamento ogni giorno ci servono generose porzioni di paura. E non è un caso che "l'industria della paura" non entra mai in crisi. Tutto quel che ha a che fare con la paura prospera.

Le armi si vendono e soddisfano coloro che hanno paura di morire. Le droga si trova ormai dovunque e chi ha paura di vivere è servito. Il gioco d'azzardo legalizzato è a disposizione nel bar sotto casa e i terrorizzati dalla paura di non riuscire a pagare una bolletta possono vivere vitali attimi di speranza. E per completare l'opera il metadone quotidiano viene iniettato sotto forza di menzogne rassicuranti. Va tutto bene! Cresce il PIL, il bazooka di Draghi curerà lo spread, il jobsact funziona.

Termini complessi ci travolgono ogni giorno. Perché è bene che il gioco delle bugie rassicuranti sia difficile da svelare. Non sia mai che il "popoluccio" si renda conto che il bail-in altro non è che un salvataggio delle banche con i soldi dei risparmiatori. Nell'era della paura e dell'informazione anestetizzante contro-informarsi è l'atto più rivoluzionario che esiste. A riveder le stelle!"

Alessandro Di Battista
 

I popoli vengono controllati in due modi: con la paura e con le bugie rassicuranti. Per disincentivare le nostre umane...

Pubblicato da Alessandro Di Battista su Sabato 12 marzo 2016
Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it
Notizia del:
comments powered by Disqus
Le più recenti da World Affairs
Notizia del:

'Due mesi in più di Renzi e di regime piddino non saranno senza conseguenze'

di Francesco Erspamer* Due mesi in più di Renzi e di regime piddino non saranno senza conseguenze. Come si è visto a Roma, la loro tattica è quella della terra bruciata: saccheggiare...
Notizia del:

Vescovo di Aleppo sul bombardamento Usa a Deir El-Zor: 'Vogliono prenderci in giro, come se fossimo dei mentecatti'

In un'intervista rilasciata a La Stampa, il vescovo maronita della città di Aleppo Joseph Tobji ci offre una testimonianza diretta della situazione nella città un tempo più florida...
Notizia del:     Fonte: Hispantv

Russia: la vera barbarie è quella che gli Stati Uniti hanno fatto in Iraq e Libia

La portavoce del Ministero degli affari esteri russi ha definito come 'barbarie vera e propria' le azioni degli Stati Uniti Iraq e Libia.

In risposta alle dichiarazioni dell'inviato degli Stati Uniti alle Nazioni Unite, Samantha Power, che ha definito...
Notizia del:     Fonte: Reuters

Le monarchie del Golfo potrebbero fornire ai "ribelli moderati" in Siria missili anti aerei per abbattere i jet russi

Le monarchie del Golfo potrebbero fornire missili anti-aerei portatili ai 'ribelli siriani' per abbattere gli aerei russi in Siria

L'agenzia di stampa britannica Reuters, citando un funzionario degli Stati Uniti, a condizione di anonimato,...
Notizia del:

'Il referendum di ottobre si terrà a dicembre: la deregulation morale è il fondamento del liberismo'

di Francesco Erspamer* Il referendum di ottobre si terrà a dicembre. Il governo le ha provate tutte: minacce, vuote promesse agli elettori e concreti regali ai politici e alle celebrity...
Notizia del:

Il documento desecretato a maggio della DIA che vi spiega tutto quello che dovete sapere sulla guerra in Siria

DI Pepe Escobar - RUSSIA TODAY Traduzione per comedonchisciotte.org a cura di VALENTINO FANCELLO Dimenticate i meeting senza fine tra Sergei Lavrov e John Kerry; dimenticate l’intervento...
Notizia del:     Fonte: ksta.de

Siria, comandante del gruppo terrorista Al Nosra rivela l'appoggio ricevuto da Stati Uniti, Arabia Saudita, Qatar e Israele

Nel corso di un'intervista ad un giornale tedesco, un comandante del gruppo terrorista Al-Nusra, ha rivelato l'appoggio ricevuto da Stati Uniti, Qatar, Arabia Saudita, Israele in Siria.

Il sostegno di cui gode Al-Nusra (rinominato Fath al-Sham) da parte degli Stati Uniti, Israele, Arabia Saudita,...
 

Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa