/ Chomsky: "La guerra al terrorismo diffonde solo terrore"

Chomsky: "La guerra al terrorismo diffonde solo terrore"

Chomsky: La guerra al terrorismo diffonde solo terrore
 

Secondo il politologo Noam Chomsky, "la guerra al terrorismo diffonde solo terrore", mentre l'obiettivo perseguito da parte di gruppi terroristici come Al-Qaeda e ISIS è attualmente "distruggere le nostre società" e provocare una guerra "con il mondo musulmano".

Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it

"La popolazione del paese è il nemico principale", ha dichiarato Chomsky, ieri, in una conferenza a Tucson. Ha aggiunto, inoltre, il governo degli Stati Uniti si vuole impadronire dei segreti del suo popolo, che la gente sappia "quello che fanno".
Egli ha anche messo in guardia come la popolazione si condizionata in maniera sottile attraverso i media britannici e degli Stati Uniti ed ha sottolineato che i cittadini dovrebbero prestare "particolare attenzione" al modo in cui i media presentano il loro il materiale.
 
 
Il filosofo e linguista ha sottolineato, a sua volta, che le idee impopolari nel cosiddetto mondo "libero" possono essere soppresse senza l'uso della forza, perché la stampa è di proprietà di uomini ricchi che hanno tutto l'interesse che non vengano espresse.
 
In un'altra parte della conferenza, Chomsky ha lamentato che i militari degli Stati Uniti nelle loro operazioni politiche della loro "guerra al terrore" lanciata dopo gli attacchi del settembre 2001, non solo hanno fatto il gioco di Osama bin Laden, ma non ha fatto altro che sviluppare i movimenti terroristici in tutto il mondo.
 
Affermando che la "guerra contro il terrorismo lo ha solo diffuso", ha sottolineato che l'obiettivo perseguito da parte di gruppi terroristici di Al-Qaeda e ISIS (Daesh, in arabo) è attualmente quello di "distruggere le nostre società" e scatenare una guerra "con il mondo musulmano."
 
Infine, Chomsky i ha anche ricordato che 15 anni fa il terrorismo era limitato ad una piccola zona di Afghanistan e Pakistan, ma ora i gruppi terroristici operano in molti altri paesi, le cui società sono stati schiacciate o destabilizzate dagli Stati Uniti e dai  suoi alleati con le loro azioni militari.
Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it
Fonte: Hispantv
Notizia del:
comments powered by Disqus
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
Notizia del:     Fonte: Hispantv

Il Venezuela denuncia la doppia morale dell'Occidente sulla Siria

Il governo venezuelano ha respinto la risoluzione adottata, ieri, dall'Assemblea generale delle Nazioni Unite sulla situazione nella città siriana di Aleppo e ha criticato la doppia morale dell'Occidente sulla questione.

Il rappresentante permanente del Venezuela presso l'Organizzazione delle Nazioni Unite (ONU), Rafael Ramirez,...
Notizia del:     Fonte: teleSUR

Trump: Keynes contro Hayek

Volendo osservare la questione in termini di dottrine economiche, possiamo affermare che stiamo assistendo a un confronto tra John Maynard Keynes e Friedrich von Hayek. Oppure in termini politico-personali tra Franklin Delano Roosevelt e Ronald Wilson Reagan. Mentre in termini di mezzi di sussistenza, occupazione contro disoccupazione e salari soddisfacenti contro salari spazzatura

di Miguel Angel Ferrer - teleSUR   Come è noto, il termine democrazia non è il più...
Notizia del:     Fonte: Hispantv

Parlamentare USA: "Questa follia deve finire. Dobbiamo smettere di armare i terroristi"

Un membro democratico del Congresso degli Stati Uniti ha introdotto un disegno di legge per porre 'fine alla follia degli Stati Uniti' di armare i gruppi terroristici, in particolare in Siria.

Questo disegnio di legge per fermare la fornitura di armi ai terroristi, denominato, SATA, è stato presentato,...
Notizia del:     Fonte: Hispantv

La Russia conferma: L'Esercito siriano controlla il 93% di Aleppo Est

Le truppe siriane già controllano il 93% della parte orientale della città di Aleppo. Lo ha confermato lo Stato Maggiore russo.

"Negli ultimi quattro giorni, il territorio controllato dai ribelli è diminuito di un terzo e l'esercito...
Notizia del:     Fonte: Marx21.it

Evo Morales: «La vittoria di Trump è il prodotto dello scontento contro la globalizzazione fallita, della collera contro il libero mercato senza briglie»

ntervistato a bordo dell'aereo presidenziale, un Falcon 900 EX di fabbricazione francese, nel percorso tra Tarija e Cochabamba, il presidente boliviano assicura che il voto a favore di Donald Trump nelle elezioni statunitensi è stato il prodotto dello scontento indirizzato dalla destra contro la globalizzazione fallita

  a cura di Luis Hernández Navarro da jornada.unam.mx Traduzione di Giulia Salomoni per Marx21.it “L'ambasciatore...
Notizia del:     Fonte: www.whitehouse.gov

Obama revoca le restrizioni per la fornitura di armi ai "ribelli" in Siria

Il presidente degli Stati Uniti Barack Obama ha ordinato la revoca delle restrizioni per la fornitura di materiale militare alle "forze straniere" in Siria.

L'abolizione delle restrizioni alla fornitura di armi, munizioni e equipaggiamento militare alle 'forze...
Notizia del:     Fonte: Hispantv

La Cina difende il 'pugno di ferro' della Siria contro i terroristi ad Aleppo

L'inviato speciale cinese in Siria ha ribadito il sostegno del suo paese alla Siria nella lotta al terrorismo, e chiede il 'pugno di ferro' contro i terroristi.

In un incontro, ieri, a Damasco, tra il ministro degli Esteri siriano Walid al-Moallem e l'inviato cinese,...
Notizia del:     Fonte: Sana.sy

Assad: Il fallimento dell'Occidente ad Aleppo è il crollo del suo progetto in Siria

Il presidente siriano Bashar al Assad ha dichiarato che la decisione di liberare tutto il territorio siriano è stata presa fin dall'inizio, compresa la città di Aleppo.

"Mai abbiamo pensato di abbandonare una zona della Siria senza liberarla"   In un'intervista...
Notizia del:     Fonte: Al MAsdar, Sanaa

L'Esercito siriano avanza contri i "ribelli" e Israele attacca un Aeroporto nei pressi di Damasco

Come sempre avviene, ormai è una tradizione consolidata, quando l'Esercito siriano ottiene successi significativi contro i "ribelli moderati" arriva l'attacco di Israele sul territorio siriano in dispregio ad ogni norma, anche la più elementare, del Diritto internazionale.

Il Ministero della Difesa siriano ha confermato che Israele, la scorsa notte, ha preso di mira la strategica...
Notizia del:     Fonte: Hispantv

Le Forze siriane liberano la città vecchia di Aleppo. A Damasco si arrendono 3000 terroristi

L'Esercito siriano con la liberazione della città vecchia di Aleppo ottiene uno dei risultati più significativi, mentre a Damasco 3000 terroristi si sono arresi abbandonando la città di Jan al-Sihh

Questa zona, centro storico della città di Aleppo e nominato Patrimonio dell'Umanità dall'Organizzazione...
Le più recenti da World Affairs
Notizia del:     Fonte: Hispantv

Il Venezuela denuncia la doppia morale dell'Occidente sulla Siria

Il governo venezuelano ha respinto la risoluzione adottata, ieri, dall'Assemblea generale delle Nazioni Unite sulla situazione nella città siriana di Aleppo e ha criticato la doppia morale dell'Occidente sulla questione.

Il rappresentante permanente del Venezuela presso l'Organizzazione delle Nazioni Unite (ONU), Rafael Ramirez,...
Notizia del:     Fonte: Haaretz

589 denunce di tortura contro lo Shin Bet; Israele non ha indagato nemmeno su un caso

Il regime israeliano non ha lanciato alcuna un'indagine penale per affrontare le 598 denunce di tortura presentate contro il servizio di sicurezza interna Shin Bet.

In un articolo pubblicato, ieri, dal quotidiano israeliano Haaretz si legge che tra il 2001 e il 2008, il regime...
Notizia del:     Fonte: teleSUR

Trump: Keynes contro Hayek

Volendo osservare la questione in termini di dottrine economiche, possiamo affermare che stiamo assistendo a un confronto tra John Maynard Keynes e Friedrich von Hayek. Oppure in termini politico-personali tra Franklin Delano Roosevelt e Ronald Wilson Reagan. Mentre in termini di mezzi di sussistenza, occupazione contro disoccupazione e salari soddisfacenti contro salari spazzatura

di Miguel Angel Ferrer - teleSUR   Come è noto, il termine democrazia non è il più...
Notizia del:     Fonte: Hispantv

Parlamentare USA: "Questa follia deve finire. Dobbiamo smettere di armare i terroristi"

Un membro democratico del Congresso degli Stati Uniti ha introdotto un disegno di legge per porre 'fine alla follia degli Stati Uniti' di armare i gruppi terroristici, in particolare in Siria.

Questo disegnio di legge per fermare la fornitura di armi ai terroristi, denominato, SATA, è stato presentato,...
Notizia del:     Fonte: Hispantv

La Russia conferma: L'Esercito siriano controlla il 93% di Aleppo Est

Le truppe siriane già controllano il 93% della parte orientale della città di Aleppo. Lo ha confermato lo Stato Maggiore russo.

"Negli ultimi quattro giorni, il territorio controllato dai ribelli è diminuito di un terzo e l'esercito...
Notizia del:

Aleppo Est. I civili denunciano torture e esecuzioni sommarie dai "ribelli moderati" - Esercito russo

I civili che vengono liberati da Aleppo est raccontano le torture e le esecuzioni da parte di coloro che in occidente si sono definiti come "ribelli moderati". Lo riporta il portavoce dell'esercito...
Notizia del:

L'uomo che previde la fine dell'URSS indica la data del collasso degli Stati Uniti

Nel 2020 gli Stati Uniti subiranno un collasso totale a causa della presidenza di Donald Trump. Lo sostiene il sociologo norvegese Johan Galtung, vincitore nel 1987 del Right Livelihood Award, noto come...
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa