/ Chomsky: "La guerra al terrorismo diffonde solo terrore"

Chomsky: "La guerra al terrorismo diffonde solo terrore"

Chomsky: La guerra al terrorismo diffonde solo terrore
 

Secondo il politologo Noam Chomsky, "la guerra al terrorismo diffonde solo terrore", mentre l'obiettivo perseguito da parte di gruppi terroristici come Al-Qaeda e ISIS è attualmente "distruggere le nostre società" e provocare una guerra "con il mondo musulmano".

Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it

"La popolazione del paese è il nemico principale", ha dichiarato Chomsky, ieri, in una conferenza a Tucson. Ha aggiunto, inoltre, il governo degli Stati Uniti si vuole impadronire dei segreti del suo popolo, che la gente sappia "quello che fanno".
Egli ha anche messo in guardia come la popolazione si condizionata in maniera sottile attraverso i media britannici e degli Stati Uniti ed ha sottolineato che i cittadini dovrebbero prestare "particolare attenzione" al modo in cui i media presentano il loro il materiale.
 
 
Il filosofo e linguista ha sottolineato, a sua volta, che le idee impopolari nel cosiddetto mondo "libero" possono essere soppresse senza l'uso della forza, perché la stampa è di proprietà di uomini ricchi che hanno tutto l'interesse che non vengano espresse.
 
In un'altra parte della conferenza, Chomsky ha lamentato che i militari degli Stati Uniti nelle loro operazioni politiche della loro "guerra al terrore" lanciata dopo gli attacchi del settembre 2001, non solo hanno fatto il gioco di Osama bin Laden, ma non ha fatto altro che sviluppare i movimenti terroristici in tutto il mondo.
 
Affermando che la "guerra contro il terrorismo lo ha solo diffuso", ha sottolineato che l'obiettivo perseguito da parte di gruppi terroristici di Al-Qaeda e ISIS (Daesh, in arabo) è attualmente quello di "distruggere le nostre società" e scatenare una guerra "con il mondo musulmano."
 
Infine, Chomsky i ha anche ricordato che 15 anni fa il terrorismo era limitato ad una piccola zona di Afghanistan e Pakistan, ma ora i gruppi terroristici operano in molti altri paesi, le cui società sono stati schiacciate o destabilizzate dagli Stati Uniti e dai  suoi alleati con le loro azioni militari.
Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it
Fonte: Hispantv
Notizia del:
comments powered by Disqus
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
Notizia del:

Russia, la denuncia di Lavrov: i servizi Usa spiano i diplomatici russi a Washington

Il ministro degli Esteri della Russia ha denunciato che i servizi segreti Usa hanno sistematicamente intercettato le conversazioni telefoniche dell'ambasciatore russo a Washington

  Il ministro degli Esteri della Russia, Sergej Lavrov, ha denunciato che l’ambasciatore del suo paese...
Notizia del:

"Odio Trump, ma odio anche gli ipocriti che lo condannano e fanno come e persino peggio di lui".

di Giorgio Cremaschi L'Antidiplomatico ci ha recentemente ricordato tutti i muri costruiti dai governi dell'Unione Europea, che oggi contesta quelli di Trump. Che appoggia il muro e la...
Notizia del:     Fonte: Ynetnews

'I missili da crociera di Hezbollah cambieranno le regole del gioco'

Secondo la stampa israeliana, Hezbollah possiede missili da crociera supersonica anti-nave che cambieranno le regole del gioco nella regione.

Alti funzionari di diverse agenzie di intelligence occidentali, fonti considerate "altamente affidabili"...
Notizia del:     Fonte: Bloomberg

I cittadini di quattro paesi della NATO preferiscono essere protetti dalla Russia in caso di minaccia

Allo stesso tempo i russi, secondo un sondaggio, hanno scelto la Cina come un alleato in caso di minaccia e, rispettivamente, i cinesi preferiscono come alleato la Russia.

I cittadini di quattro nazioni della NATO preferirebbero un'alleanza militare con la Russia se il loro fosse...
Notizia del:     Fonte: Al Arabiya

Erdogan: Continueremo l'addestramento dei 'ribelli' contro Assad

Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan ha confermato che Ankara continuerà l'addestramento dei "ribelli" in lotta contro il presidente siriano Bashar al-Assad.

"La Turchia, così come è stato discusso con i funzionari sauditi e europei continuerà...
Notizia del:     Fonte: Hispantv

VIDEO. Siria, le città di Kafraya e Al-Fua, assediate dai "ribelli" sostenuti dell'Occidente, sull'orlo della catastrofe umanitaria

Gli abitanti delle città siriane di Al-Fua e Kafraya affrontano una situazione umanitaria critica, a causa dell'assedio asfissiante imposto loro dai sedicenti "ribelli" appoggiati dall'occidente.

Il blocco è stato attuato dalle organizzazioni terroristiche, alcune delle quali definite dai governi...
Notizia del:     Fonte: Al Masdar News

Report Guerra in Siria, ultimo aggiornamento

Nel corso degli ultimi due mesi, il conflitto siriano ha visto drastici cambiamenti su diversi fronti, comprese le zone dove non si combatteva da anni.

Ultimo report della guerra in Siria realizzato da Al Masdar-News.   Damasco   Tra i maggiori cambiamenti...
Notizia del:     Fonte: Al Masdar News

FOTO. Siria, ecco come le forze speciali degli Stati Uniti addestrano in Giordania i sedicenti "ribelli"

Al-Masdar News ha ottenuto diverse foto che mostrano le forze speciali britanniche e statunitensi che addestrano i sedicenti "ribelli moderati" per combattere contro l'Esercito siriano in...
Notizia del:     Fonte: http://vocidallestero.it/

Financial Times: Gli Usa non dovrebbero incolpare il Messico per il deficit commerciale, ma la Germania

Il disavanzo complessivo della bilancia commerciale si può ridurre concentrandosi sui deficit commerciali bilaterali con i singoli paesi

  di Matthew C. Klein, 1 febbraio 2017 - vocidallestero.it Traduzione di Margherita Russo A partire...
Notizia del:     Fonte: Wall Street Journal

Alto tradimento? L'intelligence Usa oscura informazioni a Trump

Secondo quanto riporta il ‘Wall Street Journal’ i servizi segreti a stelle e strisce avrebbero deciso di non condividere tutte le informazioni in loro possesso con Donald Trump

  Grande è la confusione sotto al cielo statunitense. Cresce la sfiducia reciproca tra i servizi di...
Le più recenti da World Affairs
Notizia del:

"Non posso servire in buona fede Trump". Alto dirigente della CIA si dimette con una lettera al WP

  Edward Price ha lavorato alla Cia dal 2006 fino a questo mese. Ultimo, importante, incarico: portavoce del  National Security Council. In una lettera pubblicata da  The Washington Post, ha...
Notizia del:

Bastabufale. L'appello della Boldrini è un flop, ma il Ministero della Verità si avvicina...

“14.000 firme” esulta Laura Boldrini per il suo appello in circa dieci giorni. BastaBufale   Nonostante la campagna mediatica, il numero sembra quello di un flop. Anche perché...
Notizia del:

Russia: "I tentativi occidentali di frenare il nuovo ordine mondiale portano all'anarchia"

  Il ministro della Difesa russo Sergey Shoigu ha dichiarato che i tentativi occidentali "di frenare il nuovo ordine mondiale portano all'anarchia". Lo riporta Ria Novosti, sottolineando...
Notizia del:

I media aziendali sono più inutili che mai

  Invece di concentrare la loro energia giornalistica sull'insicurezza economica che affligge tanti cittadini americani, i media corporativi sono completamente ossessionati dalle teorie della...
Notizia del:     Fonte: kp.ru

Cosa potrebbe accadere se Trump attaccasse l'Iran?

Esperti e analisti hanno analizzato le possibili conseguenze di un attacco degli USA all'Iran.

Dopo l'insediamento alla Casa Bianca, Donald Trump, ha descritto l'Iran come lo "stato numero del...
Notizia del:     Fonte: http://vocidallestero.it/

Washington Post: l'austerita' un disastro peggiore del previsto

L’euro è stato uno strumento letale che ha trasformato la recessione in depressione economica

  di Matt O’Brien - vocidallestero.it Ci prendiamo ora una pausa dai soliti scandali come da programma,...
Notizia del:     Fonte: RT

Muore per infarto l'ambasciatore russo presso l'Onu

L'ambasciatore russo alle Nazioni Unite, Vitaly Churkin, è morto a causa di un attacco cardiaco. Lo ha reso noto il ministero degli Esteri russo. Churkin martedì avrebbe compiuto 65 anni

  Il Ministero degli Esteri della Federazione Russa ha annunciato la morte di Vitaly Churkin, politico e...
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa