World Affairs
 << PREV  1  2  3  4  5  6  7  8  9  NEXT >> 
PER PAGINA  
Notizia del:     Fonte: Sputnik

Intellettuali africani condannano l'approccio imperialista di Macron

Alain Mabanckou, romanziere congolese salutato come uno dei migliori scrittori del mondo in francese, ha accusato Macron di avere un approccio imperialista

  Rendere la Francia di nuovo grande. Parafrasando il famoso slogan coniato da Donald Trump in occasione
Notizia del:

Libia, Saif al-Islam Gheddafi torna in campo?

Scarcerato a giugno 2017, dopo sei anni di detenzione in una prigione di al-Zintan (Gebel Nefusa) grazie alla legge di amnistia generale adottata dal Parlamento libico, Saif al-Islam Gheddafi ha subito fatto sapere che voleva giocare un ruolo nella futura Libia. Ha annunciato che si presenterà alle prossime elezioni presidenziali previste nel 2018, e che metterà in campo proprie milizie per una campagna militare contro i gruppi terroristi che imperversano nei dintorni di Tripoli (1).



di Laurence-Aida Ammour - Cf2R (Centre Français de Recherche sur le Renseignement)
Notizia del:

Abbas all'Onu per chiedere la "sponsorizzazione internazionale" del processo di pace in Palestina



di Bassam Saleh



Martedì 20 febbraio, il presidente palestinese Mahmoud Abbas si rivolgerà al Consiglio di sicurezza dell'ONU a New York
Notizia del:

Così il blocco nord europeo impedisce all’Italia di uscire dalla crisi

"Siccome non hanno intenzione di cambiare, l’uscita dall’euro si presenta come l’unica soluzione possibile"


di Pasquale Cicalese per Marx21.it



Giovedì 15 feb
Notizia del:

Monaco, con l'ombrello Nato quella europea è davvero “sicurezza"?



di Fabrizio Poggi*

  Si è chiusa ieri al Bayerischer Hof di Monaco la 54° Conferenza “sulla sicurezza”, che aveva all'ordine del giorn
Notizia del:

Perché le trattative tra Santa Sede e Repubblica Popolare cinese spaventano così tanto Washington?



di Alberto Negri - Tiscali

  Che cosa lega la questione dei cattolici cinesi e l’espansione del nuovo capitalismo di Pechino che spaventa tanto Washington? L
Notizia del:

Noam Chomsky spiega quello che si nasconde dietro la chiamata alle armi con "l'intervento umanitario"




Telesur
 
"Quasi ogni atto aggressivo di una grande potenza è giustificata per motivi umanitari", afferma l'intellettuale statuniten
Notizia del:

Ricordando, da Gaza, le Fosse Ardeatine


di Patrizia Cecconi - Pressenza

Gaza city, 18 febbraio



Durante tutta la notte da Gaza city si sono sentiti gli echi dei bombardamenti sulla Strisc
Notizia del:

In Florida al massacro di 14 studenti e 3 insegnanti si reagisce così...


di Francesco Erspamer


La foto sotto è di oggi (la riprendo da NBC News) e mostra come hanno reagito centinaia di abitanti della zona della Florida dove è a
Notizia del:     Fonte: Al Mayadeen

VIDEO. Consulente Media YPG: L'esercito siriano è il benvenuto ad Afrin in qualsiasi momento

Le Unità di Protezione popolare curde, YPG, ribadiscono che l'esercito siriano è benvenuto nella regione di Afrin, dove da alcune settimane la Turchia ha avviato una brutale aggressione.


Il consigliere dei media delle Unità di protezione popolare (YPG), Rizan Haddou, ha dichiarato
 << PREV  1  2  3  4  5  6  7  8  9  NEXT >> 
PER PAGINA  
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa