/ 6 in condotta per aver "osato" criticare l'alternanza scuola-lavo...

6 in condotta per aver "osato" criticare l'alternanza scuola-lavoro. Piena solidarietà allo studente e non finisce qui

 

Lo studente di Carpi che è stato punito con il 6 in condotta per aver "osato" criticare pubblicamente la sua esperienza di sfruttamento in alternanza scuola-lavoro è un militante della FGCI, coraggioso e con la schiena dritta proprio come tutti i suoi compagni. 

Per il momento, denunciamo questo ennesimo atto contrario alle libertà ed ai diritti costituzionali, nel pomeriggio altri aggiornamenti. Non finisce certo qui.


Francesco Valerio della Croce - Segretario FGCI

Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa