/ Alberto Negri: "L’ora più buia: la propaganda di Rai e Sky a favo...

Alberto Negri: "L’ora più buia: la propaganda di Rai e Sky a favore di un attacco americano"

 


di Alberto Negri


L’ora più buia è arrivata con la macchina di propaganda della Rai e di Sky a favore dell’attacco americano.


Tutta colpa di Assad, questo è il leit motiv. Non c’è un minimo di analisi per altro spesso condotta da cosiddetti esperti che non hanno mai messo piede né in Siria né in Medio Oriente e neppure hanno mai visto una guerra, se non in televisione. Trascurabile che la rivolta contro Assad sia diventata ben presto, dalla fine del 2011, una guerra per procura combattuta da migliaia di jihadisti fatti passare dalla Turchia con l’approvazione degli Stati Uniti e i finanziamenti delle monarchie del Golfo.



Trascurabile il fatto che la destabilizzazione di un’intera regione sia stata provocata dalla guerra del 2003 contro Saddam. Gli Usa attaccano Assad non per motivi umanitari ma per giustificare i loro fallimenti tra cui la mancata protezione degli alleati curdi siriani e il cambio di campo della Turchia. Avranno amare sorprese.

Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa