/ Ambasciatore russo a Pyongyang: "La Corea del Nord ha notevolment...

Ambasciatore russo a Pyongyang: "La Corea del Nord ha notevolmente aumentato il suo potere militare nel 2017"

 

L'ambasciatore russo a Pyongyang, Alexander Matsegora, ha dichiarato che esperti del suo paese hanno rilevato un aumento significativo della forza militare della Corea del Nord lo scorso anno. L'ambasciatrore ha poi lanciato un monito preciso: un aumento delle sanzioni degli Stati Uniti può portare a una guerra. Lo riporta Hispan Tv. 

"Si può dire che i nordcoreani hanno fatto un notevole miglioramento nel loro programma missilistico nell'ultimo anno", ha detto Matsegora mercoledì, citando delle ricerche di specialisti russi. Secondo il diplomatico, gli esperti ritengono che il leader nordcoreano Kim Jong-un abbia aumentato notevolmente il suo potere militare da quando il presidente degli Stati Uniti Donald Trump è entrato alla Casa Bianca l'anno scorso.



Tuttavia, Matsegora ritiene che il presidente degli Stati Uniti debba riflettere molto prima di adempiere alla sua promessa di riempire di "fuoco e furia" la penisola coreana. In un altro punto delle sue dichiarazioni, ha avvertito che le persistenti sanzioni del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite (UNSC) contro la Corea del Nord, possono alla fine portare a una guerra su larga scala.

"Se le scorte di petrolio e i suoi derivati ??fossero interrotti, arriveremmo a un blocco completo contro la Corea del Nord (...) tale azione sarebbe percepita come una dichiarazione di guerra con tutte le sue conseguenze", ha avvertito.


Il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov aveva nei giorni scorsi avvertito il Segretario di Stato Tillerson sulle conseguenze di un intervento militare contro la Corea del Nord.

 
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa