/ Bashar al-Asad incontra Francesco Rocca (Croce Rossa): "Le sanzio...

Bashar al-Asad incontra Francesco Rocca (Croce Rossa): "Le sanzioni economiche intensificano le sofferenze del popolo"

 
Il presidente della Siria, Bashar al-Asad, ha illustrato i gravissimi effetti negativi delle sanzioni economiche contro Damasco in un incontro avuto con una delegazione della Croce Rossa con a capo il Presidente dell'IFRC, l'italiano Francesco Rocca. "Le sanzioni economiche contro la Siria sono una delle principali fonti di sofferenza e di difficoltà dei cittadini, ha dichiarato. Lo riporta Hispan Tv. 

A Rocca, il presidente siriano ha ricordato anche che il popolo siriano per più di sei anni è stato costretto a subire le sofferenze causate dalle azioni dei terroristi. In queste condizioni, le sanzioni economiche accrescono il dolore dei cittadini.





Asad ha anche ribadito che il governo di Damasco, in aggiunta alla sua offensiva anti-terrorismo, fa tutto ciò che è in suo potere per alleviare il dolore e la sofferenza dei civili che derivano dalle azioni di gruppi armati e terroristici. 

Il governo di Damasco gode attualmente di buoni legami con l'agenzia internazionale umanitaria e ha espresso la speranza di aumentare ulteriormente le relazioni tra le parti.


Sulle criminali sanzioni imposte contro la Siria vi consigliamo la visione di questo video:

 
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa