/ Bolton esorta la Guardia Costiera USA a sfidare "la crescente inf...

Bolton esorta la Guardia Costiera USA a sfidare "la crescente influenza militare" di Russia e Cina nell'Artico

 

Washington afferma di essere "una nazione artica" e di avere "interessi nazionali duraturi in quella regione".


Il Consigliere per la Sicurezza Nazionale, John Bolton, durante un discorso tenuto ieri presso l'Accademia della Guardia Costiera USA, ha invitato a riaffermare la leadership americana nella regione artica e sfidare la crescente influenza della Russia e della Cina in questa regione polare.
 
"Ci aiuteranno a sfidare la crescente influenza militare russa nell'Artico, e invertirà la pretesa illegittima della Cina dallo status di 'vicino all'Artico' stato", ha affermato rivolgendosi ai 240 graduati dell'Accademia.
 
Inoltre, Bolton ha rivelato che la Guardia costiera statunitense "presto" riceverà una nuova rompighiaccio per "aprire la strada per riaffermare la leadership" del paese nordamericano nella regione artica "che è stata trascurata per troppo tempo".
 
Questa nave sarà il primo di molti rompighiaccio programmati della presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, progettato per rinnovare la flotta degli Stati Uniti che sta invecchiando e consentire la presenza del Paese nelle regioni polari in tutto l'anno.
 
"Gli Stati Uniti sono una nazione artica con duratura interessi nazionali nella regione '', ha concluso Bolton.
 
Fonte: AP - Foto AFP
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa