/ Cosa prevede l'accordo firmato da Trump e Kim Jong-un a Singapore...

Cosa prevede l'accordo firmato da Trump e Kim Jong-un a Singapore?

 

Secondo l’emittente RT i due capi di Stato hanno stabilito quattro punti intorno a cui ruoteranno le prossime negoziazioni

 

«Il presidente Trump e il presidente Kim Jong-un hanno tenuto uno scambio di opinioni ampio, approfondito e sincero su questioni relative alla creazione di nuove relazioni tra gli Stati Uniti e la Repubblica democratica popolare di Corea costruendo un regime di pace durevole e robusto nella penisola coreana Il presidente Trump si è impegnato a fornire garanzie di sicurezza alla Corea del Nord, e il presidente Kim Jong-un ha riaffermato il suo impegno fermo e risoluto a completare la denuclearizzazione della penisola coreana».


 

Questo è quanto si legge nel testo dello storico accordo, firmato a Singapore, da Donald Trump e Kim Jong-un. 

twitter.com/widgets.js" charset="utf-8">

 

Cosa prevede questo accordo?

 

Secondo l’emittente RT i due capi di Stato hanno stabilito quattro punti intorno a cui ruoteranno le prossime negoziazioni: 

 

1. Gli Stati Uniti e la RPDC si impegnano a stabilire nuove relazioni in conformità con il desiderio di pace e prosperità dei popoli di entrambi i paesi.

 

2. Gli Stati Uniti e la RPDC uniranno le forze per costruire un regime di pace duraturo e stabile nella penisola coreana.

 

3. Riaffermando la Dichiarazione di Panmunjom del 27 aprile 2018, la RPDC è impegnata a lavorare per la completa denuclearizzazione della penisola coreana.

 

4. Gli Stati Uniti e la RPDC si impegnano a recuperare i resti dei prigionieri e degli scomparsi in guerra, incluso il rimpatrio immediato di quelli già identificati.

 

Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa