/ Crollo di Wall Street: Mark Zuckerberg e Jeff Bezos perdono 7 mil...

Crollo di Wall Street: Mark Zuckerberg e Jeff Bezos perdono 7 miliardi in un solo giorno

 
Il forte calo del mercato statunitense nella giornata di ieri ha ridotto di 114 miliardi di dollari i partimoni delle 500 persone più ricche del mondo. Dopo il rally dei mesi scorsi per la riduzione delle tasse che ha stimolato i guadagni a gennaio è stato sostituito dalle preoccupazioni sull'inflazione nel paese. Lo riporta Bloomberg.


Warren Buffett, fondatore della Berkshire Hathaway e la terza persona più ricca del mondo, è stata la più colpita, perdendo 5,1 miliardi. La fortuna del fondatore di Facebook, Mark Zuckerbeg, si è ridotta di 3miliardi e 600 milioni di dollari, mentre la persona più ricca del pianeta, Jeff Bezos, fondatore e CEO di Amazon, ha perso 3.300 milioni di dollari.


Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa