Ennesima Fake news sulla Siria. Foto attentato a Damasco usata accusare il governo siriano

Ennesima Fake news sulla Siria. Foto attentato a Damasco usata accusare il governo siriano

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

 

Quella che sembra essere come imminente, parliamo dell'offensiva dell'esercito siriano a Idlib, ultimo bastione dei terroristi nel paese arabo ha scatenato prima la furia bellica del Presidente turco Erdogan che ha inviato armamenti e attrezzature ai suoi mercenari, a braccetto è arrivata la propaganda mediatica.

Ormai, però, smentire le fake news dei media mainstream occidentali richiede davvero poco.

La CNN, infatti, ha usato l'immagine del tragico attentato terroristico avvenuto ieri a Damasco che ha provocato l'uccisione di 14 persone per accusare il governo siriano. Anche se in inglese è facilmente deducibile che è stata riportata la notizia come un "attacco del regime" a Idlib.

Già carica per le future menzogne in vista dell'offensiva a Idlib, la CNN ha scaldato i motori.

Nessuna meraviglia se fra qualche tempo sentiremo parlare di armi chimiche e caschi bianchi.

Potrebbe anche interessarti

"Grazie Joe" di Giorgio Cremaschi "Grazie Joe"

"Grazie Joe"

Quando l'Alto Adige poteva diventare il "Donbass italiano" di Francesco Santoianni Quando l'Alto Adige poteva diventare il "Donbass italiano"

Quando l'Alto Adige poteva diventare il "Donbass italiano"

Sulla Denazificazione dell'Ucraina di Daniele Lanza Sulla Denazificazione dell'Ucraina

Sulla Denazificazione dell'Ucraina

Bugie sulla sicurezza dei vaccini Usa di Alberto Fazolo Bugie sulla sicurezza dei vaccini Usa

Bugie sulla sicurezza dei vaccini Usa

DI VINCOLO ESTERNO SI MUORE: IN MEMORIA DI ALDO MORO di Gilberto Trombetta DI VINCOLO ESTERNO SI MUORE: IN MEMORIA DI ALDO MORO

DI VINCOLO ESTERNO SI MUORE: IN MEMORIA DI ALDO MORO

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti