/ Gli Stati Uniti inviano equipaggiamenti militari in Siria dopo il...

Gli Stati Uniti inviano equipaggiamenti militari in Siria dopo il voto del Senato contro il ritiro

 

Secondo i media turchi, Washington ha inviato 150 camion con veicoli blindati, attrezzature per l'edilizia e impianti energetici.


Secondo l'agenzia turca Anadolu Washington ha inviato 150 camion con veicoli blindati, macchine per le costruzioni e le strutture in Siria, nonostante il ritiro delle truppe annunciato in precedenza dal presidente Donald Trump. Si specifica che gli equipaggiamenti sono stati trasferiti alle basi del Pentagono e alle milizie curde, sostenute da Washington.
 
Tale notizie giunge quando, proprio ieri, il Senato degli Stati Uniti ha votato contro la decisione del presidente Trump di lasciare la Siria e l'Afghanistan.
I senatori affermano che l'ISIS e Al Qaeda non sono ancora stati sconfitti. Secondo il documento, gli USA sono di fronte alle minacce di questi gruppi terroristici e un ritiro potrebbe compromettere i progressi limitati compiuti, così come la sicurezza nazionale.
 
Fonte: Anadolu
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa