/ Hezbollah: Stati Uniti, Arabia Saudita e Israele si sono uniti co...

Hezbollah: Stati Uniti, Arabia Saudita e Israele si sono uniti contro la Palestina

 

Il Movimento di resistenza islamica del Libano (Hezbollah) denuncia che gli Stati Uniti, l'Arabia Saudita e il regime israeliano si sono uniti contro la Palestina.


"Il triangolo USA, Israele e l'Arabia Saudita stanno lavorando insieme contro la Palestina e Al-Quds. L'obiettivo dell'occupazione israeliana della Palestina è colpire la regione e impedirne lo sviluppo", ha affermato oggi il vice segretario generale di Hezbollah, Naim Qasem.
 
Nel suo discorso alla 32ª Conferenza Internazionale dell'Unità Islamica tenutosi a Teheran, Naim Qasem ha anche respinto qualsiasi tentativo di dividere Al-Quds (Gerusalemme) e ha sottolineato che l'intero territorio palestinese appartiene ai palestinesi.
 
Di fronte a questa situazione, ha invitato i musulmani a rimanere uniti.
"Se vogliamo liberarci di queste condizioni e assicurare il futuro delle nostre generazioni, dobbiamo unirci per Al-Quds", ha insistito.
 
"Israele è il centro del male e della sedizione", ha avvertito l'alto funzionario di Hezbollah, prima di dire che "l'arroganza americana è alla testa del triangolo di crudeltà, tirannia e crimini nel mondo".
 
Fonte: Hispantv
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa