/ I tedeschi ci hanno condannato al sottosviluppo. Ma i nostri ragi...

I tedeschi ci hanno condannato al sottosviluppo. Ma i nostri ragionieri saranno contenti: i conti sono in ordine

 


di Giuseppe Masala*

I socialisti tedeschi (SPD) ora dicono che la Germania deve investire miliardi di euro nell'intelligenza artificiale. Dopo anni si accorgono che la follia contabile e il cretinismo econometrico ci hanno rovinato. I tedeschi stessi hanno un industria vecchia che ha come punti trainanti l'automobile e la chimica e sono totalmente tagliati fuori dalla rivoluzione informatica, dai settori dalle cryptomonete e dall'Intelligenza Artificiale in particolare. Hanno venti anni di ritardo: mentre deliravano di debiti da non lasciare sul groppone delle future generazioni gli regalavano un settore produttivo vetusto e antiquato che vive di mera svalutazione competitiva mascherata dall'Euro.

Mentre non hanno un motore di ricerca come Google. Non hanno social network di nessun tipo e contano zero nell'intelligenza artificiale e non parliamo poi delle cryptomonete e del Fintech.
Il dramma è che hanno imposto il loro cretinismo e i propri deliri a tutta Europa che si trovano ora anche in una condizione peggiore e ad anni luce dall'Asia e dagli Stati Uniti e per molti versi anche della Russia che Vitalik Buterin e i fratelli Nicolai e Pavel Durov possono vantarli.

Peraltro ricordo che i fratelli Durov sono un prodotto delle scuole e università italiane che evidentemente tanto schifo non fanno (anche se poi per creare le loro start-up sono ritornati a Pietroburgo). I tedeschi ci hanno condannato al sottosviluppo. Ma i nostri ragionieri saranno contenti: i conti sono in ordine.

*post Facebook del 04/10/2018
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa