/ Il Sudafrica non intende normalizzare le relazioni diplomatiche c...

Il Sudafrica non intende normalizzare le relazioni diplomatiche con Israele per le violenze "inaccettabili" a Gaza

 

Il Sudafrica definisce "inaccettabile" la violenza delle forze di occupazione israeliane nella Striscia di Gaza e non invia il suo ambasciatore nei territori occupati.


Il ministro degli Esteri e della Cooperazione del Sudafrica, Lindiwe Sisulu, ha dichiarato che il governo del paese africano non intende normalizzare le relazioni diplomatiche con il regime di Tel Aviv fino a nuovo avviso.
 
Lo scorso 14 maggio il ministero degli esteri sudafricano ha richiamato a Pretoria il suo ambasciatore in Israele per protestare contro la morte di decine di palestinesi a seguito degli attacchi dell'esercito israeliano nella Striscia di Gaza assediata.
 
"Sono molto felice di aver richiamato l'ambasciatore, perché non potevamo essere nella situazione in cui ci troviamo ora. È stata una violazione che sta avvenendo da molto tempo e non possiamo distogliere lo sguardo", ha detto il ministro degli esteri sudafricano, citato ieri dal quotidiano israeliano '
com/south-africa-says-it-wont-reinstate-israel-envoy-for-now/">The Times of Israel'.
 
Sottolineando che la situazione nella zona è "completamente inaccettabile", Sisulu ha spiegato che il governo di Pretoria ha preso questa misura per il "modo indiscriminato e grave" della repressione esercitata da Israele e ancora non ha intenzione di iviare il proprio ambasciatore, nonostante le pressioni dei leader ebraici in Sud Africa.
 
"Le vittime partecipavano a proteste pacifiche contro l'apertura provocatoria dell'ambasciata degli Stati Uniti a Gerusalemme (Al-Quds).  L'ultimo attacco ha portato al ferimento di decine di cittadini palestinesi e alla distruzione dei loro beni", ha riferito, nel frattempo, il ministero degli Esteri sudafricano in un comunicato.
 
Fonte: The Times of Israel
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa