/ Il Venezuela esprime solidarietà alla Repubblica Islamica dell'Ir...

Il Venezuela esprime solidarietà alla Repubblica Islamica dell'Iran e condanna le ingerenze di Usa e Israele

 

La Repubblica Bolivariana del Venezuela, ribadendo il suo sincero sentimento di solidarietà nei confronti della Repubblica Islamica dell'Iran si augura che il popolo e il governo del paese fratello possano continuare a costruire e rafforzare il proprio modello di paese sovrano senza l'intervento di alcun potere straniero



da AVN
 

La Repubblica Bolivariana del Venezuela condanna gli atti di violenza che si sono verificati nella Repubblica Islamica dell'Iran che sono stati fomentati da Stati Uniti e Israele, fattori estranei che stanno cercando di destabilizzare la pace e la sovranità di quel paese.

 

Attraverso una dichiarazione rilasciata dal Ministero degli Esteri della Repubblica, "il Governo bolivariano condanna l'interferenza da parte del governo degli Stati Uniti d'America, e sostiene che l'Amministrazione di Donald Trump, insieme con il suo alleato Israele, cerca di trarre vantaggio da congiunture interne per incoraggiare e forzare azioni destabilizzanti pregiudizievoli della sovranità e dell'indipendenza dei popoli, così come è stato fatto con il Venezuela.

 

Allo stesso modo, il Venezuela ha espresso la sua solidarietà al governo e al popolo iraniani. Invita inoltre la comunità internazionale a rispettare la sovranità del paese persiano.

 

Questo il testo completo:

 

Il Presidente della Repubblica Bolivariana del Venezuela, Nicolas Maduro Moros, in nome del popolo e del governo bolivariano esprime la sua più profonda solidarietà al popolo e al governo della Repubblica islamica dell'Iran, di fronte alle manifestazioni violente che hanno avuto luogo nel paese e che sono stati allevate dall'estero, al fine di destabilizzare la pace interna della nazione sorella dell'Iran.

 

Il governo bolivariano condanna l'interferenza da parte del governo degli Stati Uniti d'America, e sostiene che l'Amministrazione Donald Trump, insieme con il suo alleato Israele, cerca di trarre vantaggio da congiunture interne per incoraggiare e forzare azioni destabilizzanti lesive della sovranità e dell’indipendenza dei popoli, proprio come è stato fatto in Venezuela.

 

Il popolo bolivariano, fedele alla sua tradizione pacifista, anti-imperialista e non interventista, esorta la comunità internazionale a rispettare la sovranità della nazione iraniana e ad astenersi dall'intervenire negli affari interni della Repubblica Islamica dell'Iran. Spetta al saggio popolo iraniano risolvere internamente e pacificamente le questioni importanti per il suo benessere e prosperità.

 

La Repubblica Bolivariana del Venezuela, ribadendo il suo sincero sentimento di solidarietà nei confronti della Repubblica Islamica dell'Iran si augura che il popolo e il governo del paese fratello possano continuare a costruire e rafforzare il proprio modello di paese sovrano senza l'intervento di alcun potere straniero.

Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa