/ Il volume di affari tra Russia e Cina ha raggiunto i 100 miliardi...

Il volume di affari tra Russia e Cina ha raggiunto i 100 miliardi di dollari

 

Il volume degli scambi commerciali tra Russia e Cina ha finalmente raggiunto i 100 miliardi di dollari per la prima volta.


Gao Feng, portavoce del ministero del commercio cinese ha dichiarato che il fatturato commerciale ha toccato il massimo storico a metà dicembre 2018. Feng ha aggiunto che la Russia è il principale partner della Cina per quanto riguarda le dinamiche di crescita del commercio.

La Russia è classificata come il decimo partner commerciale della Cina, mentre la Cina rimane un importante importatore di prodotti russi, rappresentando il 15% del commercio internazionale del paese a partire dal 2017. Feng ha sottolineato che Pechino è pronta a produrre sforzi per rafforzare i legami tra gli stati .
 
Secondo gli ultimi dati dell'amministrazione doganale cinese, il fatturato commerciale tra gli stati confinanti è cresciuto del 27,8% da gennaio a novembre 2018 rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente, e ammontava a 97,23 miliardi di dollari. Le esportazioni di merci cinesi verso la Russia sono aumentate del 12% e ammontano a 43,45 miliardi, mentre le vendite della Russia verso la Cina sono aumentate del 44,3% a 53,78 miliardi, sempre in dollari.
 
A novembre, l'amministratore delegato del Centro di esportazione russo Andrey Slepnev ha affermato che la cifra prevista di 100 miliardi di scambi reciproci Russia-Cina potrebbe raddoppiare negli anni a venire. I partner stanno promuovendo investimenti in rubli e yuan nel tentativo di aggirare il dollaro USA e altre valute occidentali a causa di numerose sanzioni anti-russe e della persistente pressione commerciale contro Pechino da parte di Washington.
 
 
Fonte: Xinhua
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa