/ Immagini agghiaccianti. Manifestante palestinese colpito in facci...

Immagini agghiaccianti. Manifestante palestinese colpito in faccia da una bomba lacrimogena lanciata dai soldati israeliani

 

La munizione è rimasto incastonata vicino al naso dell'uomo, mentre il gas lacrimogeno continuava a scorrere sul suo viso.


Un fotografo dell'agenzia Reuters ha immortalato immagini agghiaccianti, cogliendo l'istante in cui un proiettile di lacrimogeno, sparato da un soldato israeliano, ha colpito il volto di un manifestante palestinese, ieri, durante una protesta chiamata The Million March for Jerusalem.
 
Nelle immagini inquietanti Haitham Abu Sabla, 23 anni, sanguinante, con granata incastonata proprio vicino al naso e il gas lacrimogeno che gli scorre sulla bocca e sul viso.
 
L'uomo è stato portato in un ospedale, dove granata è stata rimossa chirurgicamente.
 
Secondo un fratello della persona colpita, entrambi partecipano regolarmente alle proteste incensanti che si sono verificate negli ultimi mesi al confine di Gaza con Israele.

 
Dal 30 marzo scorso, decine di migliaia di abitanti di Gaza prendono parte alle manifestazioni, notoriamente chiamate 'Grande Marcia per il ritorno', che si tengono ogni venerdì nella Striscia di Gaza. Dall'inizio delle proteste, più di 100 palestinesi sono stati uccisi, secondo le stime di vari media.
 
Immagini forti si astengano dalla visione persone sensibili




 
Fonte: Reuters
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa