/ Iran: Gli Stati Uniti e l'Arabia Saudita non possono nascondere d...

Iran: Gli Stati Uniti e l'Arabia Saudita non possono nascondere di aver armato l'ISIS

 

Il ministro degli esteri iraniano ha replicato alla propaganda del governo degli Stati Uniti e del loro alleato saudita contro il paese persiano e gli sforzi che fanno per ignorare la realtà del ruolo di Teheran nella sconfitta dell'ISIS e nascondere, d'altra parte, il sostegno che hanno offerto ai terroristi.


Il capo della diplomazia iraniana, Mohamad Yavad Zarif, ha reagito questo giovedì sul suo account Twitter alle "false dichiarazioni" delle autorità della Casa Bianca e del regime saudita al World Economic Forum di Davos (Svizzera) e ha sottolineato che ricorrere a questo tipo di azioni non causerà alcun cambiamento nelle realtà. Lo riporta Hispan TV.
 

 
 
"Nessuna quantità di 'fatti alternativi' creati da Trump e dalla sua camera di eco, 'la visione della luce' inventata dal regno saudita, o dagli sforzi degli Stati Uniti per appropriarsi della sconfitta dell'ISIS, cambieranno la realtà", ha sottolineato il ministro degli Esteri del paese persiano.
Zarif, quindi, ha spiegato questa "realtà" in due punti: il primo è che è stato l'Iran ad aiutare il popolo dell'Iraq e della Siria nella sua lotta per sconfiggere il gruppo terroristico ISIS (Daesh, in arabo). Il secondo è che furono gli Stati Uniti e l'Arabia Saudita ad armare i terroristi.
 
Il ministro degli esteri saudita, Adel al-Jubair, ha descritto Riyad al Forum di Davos cp,e rappresentante della "visione della luce", mentre ha dichiarato che Teheran è la "visione delle tenebre" concludendo che "la luce alla fine conquisterà le tenebre."
 
Dall'inizio della crisi in Siria nel 2011 e in Iraq nel 2014, la Repubblica islamica dell'Iran ha giocato un ruolo decisivo nello stabilire la pace in Medio Oriente. In diverse occasioni, sia le autorità irachene che siriane hanno applaudito il ruolo singolare giocato da Teheran e consiglieri militari del Corpo dei Guardiani della Rivoluzione Islamica (IRGC) dell'Iran per sradicare il terrorismo nel suo paese e messo in evidenza i tentativi di Iran per salvaguardare la sovranità e l'unità nazionale dei due paesi arabi.
 
Fonte: Hispantv
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa