/ La Norvegia conferma "contatti preliminari" con il governo di Mad...

La Norvegia conferma "contatti preliminari" con il governo di Maduro e l'opposizione venezuelana

 

Se confermato, sarebbe il primo dialogo tra entrambe le parti del conflitto nel paese latinoamericano.




Il ministero degli Esteri della Norvegia ha confermato il proprio ruolo di mediazione nella crisi in Venezuela e comunicato di aver avuto contatti preliminari con i rappresentanti del governo di Nicolas Maduro e l'auto-proclamato "Presidente" Juan Guaidó "in una fase esplorativa con l'obiettivo di sostenere la ricerca di una soluzione pacifica. "
 

"La Norvegia elogia le parti per i loro sforzi", hanno affermato i diplomatici del paese scandinavo.

 
L'esistenza dei colloqui è stata confermata ieri dall'ambasciatore del Venezuela all'ONU a Ginevra, Jorge Valero. D'altro canto, anche Guaidó ha dichiarato di aver inviato i suoi delegati in Norvegia, pur affermando che "non ci sono negoziati".
 

Secondo il sito web ALNavío, i colloqui tra le parti in conflitto hanno luogo a Oslo e con la partecipazione del Ministro delle Comunicazioni, Jorge Rodriguez, e il governatore dello stato di Miranda, Hector Rodriguez, che rappresentano l'esecutivo Maduro.

 
A nome di Guaidó ci saranno l'ex deputato Gerardo Blyde; Fernando Martínez Mottola, ex ministro del defunto ex presidente venezuelano Carlos Andrés Pérez, il secondo vicepresidente dell'Assemblea nazionale, Stalin González, secondo i media citati.
Né Guaidó né Maduro hanno rivelato i nomi dei loro delegati inviati per i colloqui nel paese nordico.
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa