/ La Russia concede alla Turchia 24 ore di tempo per ritirare le mi...

La Russia concede alla Turchia 24 ore di tempo per ritirare le milizie alleate dalla Siria nord-occidentale

 

La Russia ha dato ai suoi partner turchi 24 ore per ritirare le milizie alleate dalla zona demilitarizzata nella Siria nordoccidentale, altrimenti l'esercito arabo siriano riprenderą la sua offensiva.


Secondo una fonte militare nel Governatorato di Hama citata dal portale Al Masdar News, questa richiesta è stata concordata da entrambe le parti durante la Conferenza di pace di Astana nella capitale del Kazakistan.
 
La fonte ha spiegato che se i miliziani non ritireranno le loro forze, l'esercito arabo siriano riprenderà la sua offensiva per riprendere l'intera parte settentrionale del Governatorato di Hama.
 
L'esercito siriano aveva precedentemente sospeso l'offensiva a nord di Hama a favore di un cessate il fuoco con le milizie nella Siria nordoccidentale.
 
Tuttavia, da quando è stato messo in atto il cessate il fuoco condizionale, le ostilità nel nord di Hama sono continuate, con entrambe le parti che si scambiano attacchi lungo l'asse Hama-Idlib.
 
 
Fonte: Al Masdar News
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa