/ La Russia denuncia un tentativo di influenzare le elezioni presid...

La Russia denuncia un tentativo di influenzare le elezioni presidenziali da parte degli Usa

 
Il nuovo rapporto che sta per essere approvato negli Stati Uniti per un inasprimento delle sanzioni contro la Russia viene giudicato dal Cremlino come un tentativo di influenzare le elezioni presidenziali che si celebreranno nel paese il 18 marzo.



Il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov ha detto che il nuovo rapporto che Washington si appresta a adottare e che raccomanda nuove sanzioni contro la Russia rappresenta un chiaro esempio di influenzare le elezioni presidenziali. "Crediamo che ci sia effettivamente un tentativo diretto e ovvio di attenersi all'agenda elettorale per influenzarne l'esito", ha proseguito il portavoce di Vladimir Putin. 

Il rapporto, la cui pubblicazione è prevista per il  29 gennaio, contiene un nuovo elenco delle persone di cui alle sanzioni e alle raccomandazioni finalizzate a limitare l'influenza finanziaria del governo russo il debito.
 
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa