/ La Siria e l'Arabia Saudita potrebbero riconciliarsi dopo che gli...

La Siria e l'Arabia Saudita potrebbero riconciliarsi dopo che gli Emirati Arabi Uniti riaprono l'ambasciata di Damasco

 

Il Regno dell'Arabia Saudita e la Repubblica araba siriana stanno lavorando attraverso canali secondari per raggiungere una riconciliazione politica.


Secondo quanto ha comunicato una fonte al portale di notizie 'al Masdar News', il governo siriano ha discusso con gli Emirati Arabi Uniti, il Bahrain e l'Arabia Saudita per quanto riguarda la riconciliazione politica.
 
La fonte ha aggiunto che il governo siriano e le nazioni del Golfo hanno discusso della presenza dei Fratelli Musulmani nella regione e del loro bisogno di sconfiggere la loro ideologia.
 
Il primo passo in questa riconciliazione è stata la riapertura dell'ambasciata degli Emirati Arabi Uniti a Damasco dopo la chiusura di oltre sei anni fa.

 
Alla domanda sul rapporto tra Siria e Iran, la fonte ha riferito che la nazione del Golfo Persico non è stata coinvolta nei colloqui.
 
Con la guerra che si sta spegnendo in Siria, Damasco spera che la Lega araba revochi le sospensioni e riprenda gli sforzi per difendere l'accordo di pace.
 
Fonte: Al Masdar News
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa