/ Le truppe irlandesi torneranno sul lato siriano delle Alture del ...

Le truppe irlandesi torneranno sul lato siriano delle Alture del Golan per la prima volta dal 2014

 

Le forze di pace irlandesi torneranno sul lato siriano delle alture del Golan dopo che l'esercito siriano avrà eliminato i terroristi e ripristinato la sicurezza.


Le truppe irlandesi di peacekeeping delle Nazioni Unite (ONU) si erano trasferite nel 2014 al lato del Golan occupato dal regime israeliano, a causa dell'avanzata dei "ribelli" e gruppi estremisti su larga scala nel sud dalla Siria.
 
In realtà, i gruppi jhadisti stavano cercando di rapire membri delle forze di pace lungo il confine del Golan, un fatto che costrinse le truppe straniere a lasciare l'area.
 
Tuttavia, dopo una revisione delle misure di sicurezza condotta da alti ufficiali delle Forze di difesa irlandesi, i soldati di Dublino torneranno sul lato siriano nel corso di quest'anno, come Mercoledì riportato dal quotidiano irlandese 'The Journal'.
 
"Il 57° Gruppo fanteria, che comprende un totale di 130 soldati, è attualmente al Campo Ziouani, sul lato israeliano della zona di separazione",si legge nell'articolo.

 
Questo annuncio giunge in un momento in cui l'Esercito siriano ha schierato grandi unità militari nelle province meridionali di Daraa e Al-Quneitra al fine di avviare una massiccia operazione per espellere le bande terroristiche legate ad Al-Qaeda dalla zona ed eliminarle e, in questo modo, garantire la sicurezza delle forze di mantenimento della pace nelle alture del Golan.
 
In precedenza, il ministro irlandese della Difesa, Paul Kehoe, aveva indicato al governo di Dublino che alcuni requisiti relativi all'alloggio, come i regolamenti medici, le vie di accesso e di uscita, avrebbero dovuto essere soddisfatti prima che e truppe irlandesi tornino nel campo di Faouar.
 
Il ruolo del 57° gruppo di fanteria comprende lo svolgimento di pattuglie e accompagnatori di convogli umanitari nella zona, ha aggiunto il media irlandese.
 
Fonte: https://www.thejournal.ie
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa