/ L'esercito siriano libera oltre 400 Km² di territorio a Idlib dai...

L'esercito siriano libera oltre 400 Km² di territorio a Idlib dai gruppi affiliati ad al Qaeda

 

L'esercito arabo siriano nella sua offensiva contro i gruppi affiliati ad al Qaeda nel Governatorato di Idlib, ha liberato oltre 15 città nel giro di 72 ore.


Come ha riferito il portale di notizie, 'Al Masdar News', guidato dalla sua forza di elite, leTiger Forces, l'esercito arabo siriano ha realizzato il suo punto massimo dall'inizio della sua offensiva nel governatorato di Idlib, nel fine settimana, liberando la città strategica di Sinjar, che si trova lungo la strada verso la roccaforte jihadista di Ma'arat Al-Nu'man.
 
Dopo aver liberato Sinjar, l'esercito siriano è riuscito a colmare il divario tra le sua forze e lo strategico aeroporto di Abu Dhuhour, portandosi a soli 3 km dal lato sinistro della struttura fino a raggiungere questa installazione militare nella parte orientale di Idlib.



 
Oltre all'avanza verso l'aeroporto di Abu Dhuhour, l'esercito siriano ha preso il controllo di oltre 400 Km² di territorio a sud dell'Idlib da quando ha lanciato la sua offensiva all'inizio di questo mese.
 
Con la situazione che sta progressivamente peggiorando per i jihadisti, l'esercito siriano potrebbe avere il controllo dell'aeroporto di Abu Dhuhour entro la fine del mese.

Per gli aggiornamenti sugli sviluppi della guerra in Siria vi rimandiamo a questo link
 
 
Fonte: Al Masdar News
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa