/ Libia. Preparate i fazzoletti: arriva la notizia (fatta trapelar...

Libia. Preparate i fazzoletti: arriva la notizia (fatta trapelare dagli Usa)

 

 

Dunque, la notizia (verosimilmente, fatta trapelare dagli USA) è questa: i soldati italiani stanno già operando in Libia. E questo nonostante le dichiarazioni - in Parlamento, il 3 agosto -  del ministro della Difesa Pinotti che escludeva questa possibilità. E allora, che fa “Repubblica” per soccorrere il governo colto con le mani nella marmellata? Pubblica uno struggente reportage secondo il quale per “sminare le trappole maledette preparate dai terroristi dell'Isis” sono state mandate forze speciali italiane”,  (…) un ruolo davvero benedetto dai libici”.

Anzi, “dai soldati della città-martire della rivoluzione contro Gheddafi”; in realtà, da una banda di tagliagole di una ferocia non inferiore a quella dell’ISIS.


Chissà come sarà il futuro articolo di Repubblica quando, con l’inevitabile escalation  dell’intervento militare, cominceranno - malauguratamente - ad arrivare in patria i corpi dei soldati italiani. Intanto, preparate i fazzoletti.

 

Francesco Santoianni




 
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa