/ L'Iran chiede all'Europa di rispettare l'accordo nucleare senza c...

L'Iran chiede all'Europa di rispettare l'accordo nucleare senza condizioni preliminari

 

Il ministro degli Esteri iraniano ha assicurato che l'Iran non accetterà alcuna condizione preliminare dagli europei per adempiere ai propri impegni in merito all'accordo nucleare.


Il ministro degli Esteri iraniano Mohamad Yavad Zarif ha affermato che in caso contrario, il paese persiano ha diverse opzioni sul tavolo.
 
In riferimento alla recente dichiarazione dell'Unione europea (UE) nella quale condiziona il rispetto dell'accordo nucleare con l'adesione dell'Iran al gruppo di azione finanziaria (GAFI o GAFI) e ai negoziati sul programma di missili, Zarif ha risposto che nessuno di questi problemi è stato affrontato, né menzionato nell'accordo nucleare, infatti, ha chiesto che la parte europea adempia ai suoi obblighi.
 
In un'intervista a RT, il ministro degli esteri iraniano si è riferito anche al meccanismo finanziario stabilito dall'Europa per condurre gli scambi con l'Iran al di fuori dell'ambito dell'embargo imposto unilateralmente da Washington al paese persiano.
Per Zarif, questo è un primo passo in Europa rispetto all'accordo nucleare.
 
Ha criticato l'unilateralismo degli Stati Uniti e la mancanza di impegno del suo presidente, Donald Trump, in accordi e trattati internazionali e ha affermato che in numerose occasioni hanno dimostrato di non essere degni di fiducia.
 
Allo stesso modo, Zarif ha ribadito ancora una volta che l'Iran rimane fedele all'accordo nucleare e in questo senso ha raccontato che le 13 relazioni dell'Agenzia internazionale per l'energia atomica (AIEA) confermano l'impegno dell'Iran nel patto.
 
Fonte: RT
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa