/ Mappa. L'esercito siriano vanifica tutti i progressi dei terroris...

Mappa. L'esercito siriano vanifica tutti i progressi dei terroristi ottenuti nel mese di giugno

 

L'esercito arabo siriano ha annullato tutti i progressi di giugno del gruppo terroristico Hay'at Tahrir Al-Sham-Jaysh Al-Izza a nord-ovest di Hama.

Come ha riferito il portale Al Masdar News, guidato dalle forze di élite, Tiger Forces, l'esercito siriano ha avviato la sua controffensiva riprendendo la cima della collina chiave di Tal Malah, che si affaccia sulla strada principale tra Mhardeh e Sqaylabiyeh.
 
 
 
Secondo una fonte militare sul fronte a nord-ovest di Hama, i miliziani di Jaysh Al-Izza si sono ritirati dalla vicina città di Jibeen poco dopo che l'esercito arabo siriano ha liberato Tal Malah, ieri sera.
 

 
La fonte ha aggiunto che l'esercito siriano è entrato a Tal Malah questa mattina ed è riuscito a proteggere l'intera città.
 
Come risultato di questi progressi, le truppe di Damasco hanno invertito tutti i progressi dei terroristi e si sono posizionati per riaprire la strada principale tra Mhardeh e Sqaylabiyeh.
 
 
Fonte: Al Masdar News
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa