/ Mosca: "In Siria, al 10 febbraio, riparati 31.000 edifici residen...

Mosca: "In Siria, al 10 febbraio, riparati 31.000 edifici residenziali e quasi 1000 Km di strade"

 

Il capo del centro di riconciliazione russo Sergei Solomatin ha riferito, tra l'altro, che 810 strutture educative e 137 mediche sono state restaurate in Siria.


Più di 31.000 edifici residenziali sono stati ripristinati in Siria al 10 febbraio, ha riferito il capo del Centro russo per la riconciliazione delle parti in conflitto in Siria, Sergei Solomatin.
"Continuiamo a fornire assistenza per il ripristino delle infrastrutture e la creazione di condizioni per il ritorno dei rifugiati: al 10 febbraio 2019 sono stati ripristinati 31.200 edifici residenziali, 810 strutture educative e 137 strutture mediche, sono stati riparati 999,8 chilometri di strade".

 
Solomatin ha spiegato che la Russia ha continuato a prestare assistenza nel garantire il lavoro di 10 checkpoint per i rifugiati, aggiungendo che 221.883 persone sono tornate alle loro case sempre alal data del 10 febbraio.
 
Secondo il centro di riconciliazione russo, le proteste dei residenti locali contro la presenza della coalizione internazionale a guida Usa in Siria sono continuate. Più di 2.000 persone hanno preso parte a una manifestazione nella città di Deir Ezzor.


 
Fonte: TASS
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa