/ Russia: L'operazione militare per combattere il terrorismo nel Gh...

Russia: L'operazione militare per combattere il terrorismo nel Ghouta è diventata necessaria e inevitabile

 

Le continue provocazioni dei gruppi terroristici nel Ghouta orientale zona rurale di Damasco, rendono necessaria e inevitabile un'operazione su larga scala contro il terrorismo con il sostegno dell'Aviazione russa, ha dichiarato la portavoce del ministero degli Esteri russo, Maria Zakharova.


"Queste provocazioni da parte delle formazioni terroristiche hanno reso necessaria e inevitabile un'operazione antterrorismo su larga scala", ha dichiarato la portavoce del Ministero degli Esteri russo, Maria Zakharova, aggiungendo che le forze aeree siriane e russe stanno sostenendo l'operazione.
 
Zakharova ha insistito sul fatto che "gli attacchi contro la capitale siriana avvengono regolarmente e uccidono ogni giorno la vita di innocenti".
 

 
La portavoce ha riferito, inoltre, che diverse località sono già state liberate dall'esercito arabo siriano.
 
Tra l'altro, la portavoce ha sottolineato la continua ricerca da parte del suo paese di attuare la risoluzione ONU N-2401 sulla cessazione delle ostilità in Siria, e spiegando che comunque "non andremo a ostacolare gli sforzi del governo siriano nella sua lotta contro i terroristi", ha affermato.

 
"La coalizione internazionale" guidata dagli Stati Uniti ha completamente distrutto la città di Raqqa e ha commesso un olocausto contro i civili usando bombe al fosforo bianco che sono proibite a livello internazionale ", ha ricordato.
 
Zakharova ha ribadito che Mosca ha ripetutamente criticato la presenza illegale di forze statunitensi nel territorio siriano, il che impedisce azioni umanitarie nella città di Raqqa.
 
Non ci sono prove convincenti che le autorità di Damasco abbiano usato armi chimiche, ha precisato Zakharova.
 
"Il problema è totalmente artificiale perché nessuno ha ancora presentato prove convincenti dell'uso di armi chimiche da parte di Damasco", ha concluso.
 
Fonte: Ruptly
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa