/ Resa totale dei "ribelli" ad Aleppo. I punti dell'accordo con il ...

Resa totale dei "ribelli" ad Aleppo. I punti dell'accordo con il Governo siriano

 

Il governo siriano e i gruppi "ribelli" hanno messo a punto i termini della resa nella zona est di Aleppo, dopo un breve incontro facilitato da Turchia e Russia nel corso di questa giornata.

Secondo quanto riferisce Al Masdar news, domani mattina, l'Esercito arabo siriano provvederà al trasporto dei ribelli e dei residenti che vogliono lasciare la zona est di Aleppo per il sobborgo Rashiddeen 4 nella parte sud-ovest del capoluogo di provincia.
 
I ribelli i potranno mantenere le loro armi di piccolo calibro, ma devono consegnare tutte le armi pesanti nei quartieri ad est di Aleppo all''Esercito siriano prima di abbandonare l'area.
 
Come parte dell'accordo stabilito, le forze armate siriane non potranno arrestare i riebelli per presunti crimini commessi ad Aleppo; questa è stata una delle più grandi preoccupazioni del gruppo ribelle Fatah Halab prima di cedere l'area.
 
A differenza degli accordi di cessate il fuoco attuati nelle zone rurali di Damasco, le forze armate siriane non trasporteranno i ribelli a Idlib ma a sud-ovest di Aleppo.
 
Fonte: Al MAsdar News
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa