/ "Risposta negativa": Gli USA non faranno eccezioni con l'Europa q...

"Risposta negativa": Gli USA non faranno eccezioni con l'Europa quando applicheranno le loro sanzioni contro l'Iran

 

"Non spetta agli americani decidere quali paesi abbiamo il diritto di commerciare", ha dichiarato in merito il ministro francese dell'economia e delle finanze Bruno Le Maire.


Washington ha rifiutato di concedere alle società europee esenzioni alle sanzioni imposte contro l'Iran, secondo il ministro dell'economia e delle finanze francese, Bruno Le Maire, in un'intervista al quotidiano transalpino 'Le Figaro'.
 
Le Maire ha spiegato che, in primavera, ha scritto una lettera a Steven Mnuchin, segretario al Tesoro degli Stati Uniti, chiedendo esenzioni "per società europee legalmente stabilite in Iran o ulteriori ritardi nell'applicazione delle sanzioni".
"Abbiamo appena ricevuto la tua risposta: è negativa", ha aggiunto.
 
In questo contesto, il ministro francese ha affermato che l'Europa "deve dotarsi di strumenti per resistere alle sanzioni extraterritoriali e stabilire canali di finanziamento indipendenti", dal momento che - ha sottolineato - "non spetta agli americani decidere con quali paesi abbiamo il diritto di commercio."
 
Fonte: Le Figaro
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa