/ Russia, quasi pronto il sistema di difesa aerea S-500. Sarà il "k...

Russia, quasi pronto il sistema di difesa aerea S-500. Sarà il "killer" degli F-35 USA?

 

L'esercito russo ha quasi pronto l'avanzato sistema di difesa aerea S-500, considerato dagli esperti una grande sfida per i caccia F-35 statunitensi.


In un articolo pubblicato ieri, la rivista statunitense 'The National Interest' ha analizzato le capacità dei sistemi di difesa aerea S-400 dalla Russia nella difesa del paese euroasiatico.
 
Il ministro dell'Industria e del Commercio russo, Denis Manturov, ha annunciato in aprile che l'S-500 era nella sua fase finale e stava per essere prodotto in serie. Si prevede che le forze armate russe saranno equipaggiate con i sistemi S-500 il prossimo anno.
 
"L'S-500 è un duro colpo per il prestigio americano. (...) Il sistema neutralizza le armi statunitensi su supera tutti i sistemi antiaerei e antimissili degli Stati Uniti ", si legge nell'articolo, citando un esperto di affari militari.
 
Con una gamma presunta di 600 chilometri, l'S-500 supera l'S-400 di 200 km.
Ha anche capacità di tracciamento e partecipazione contro bersagli ipersonici, così come satelliti a bassa orbita e alcuni tipi di veicoli spaziali, si precisa nell'analisi di The National Interest.
 
Nel maggio 2018, le fonti di intelligence statunitensi hanno rivelato che la Russia aveva utilizzato l'S-500 in un test in cui era in grado di raggiungere un obiettivo di 480 chilometri, circa 80 chilometri in più rispetto a qualsiasi altro impatto finora.
 
Diversi esperti hanno avvertito che il sistema S-500 può sconfiggere la tecnologia stealth di costosi jet da combattenti statunitensi, come l'F-22 Raptor e l'F-35, fabbricati dalla società Lockheed Martin.
 
Fonte: The National Interest
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa