/ "Ti sei perso nel mondo come me?". La dipendenza dalla tecnologi...

"Ti sei perso nel mondo come me?". La dipendenza dalla tecnologia nel nuovo video di Moby

 


di Maria Murone - The Universal



Ti sei perso nel mondo come me? È la domanda a cui ci sottopone Moby con un nuovo singolo dal titolo appunto “Are you lost in the world like me?”, corredata da un video animazione di Steve Cutts.


Il pezzo descrive la nostra crescente dipendenza dalla tecnologia e la mancanza di interazione umana.

Si concentra sul modo in cui tecnologia ci sta cambiando, rendendoci insensibili, secondo Steve Cutts, l’artista londinese che si è spesso ispirato, nei suoi lavori, ad immagini inerenti la condizione umana, la tecnologia e la società moderna.


Il video inizia con immagini di utenti intenti a fissare stupidamente i loro telefoni mentre cadono in un tombino.

CONTINUA A LEGGERE SU THE UNIVERSAL

Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa