/ Putin: "gli USA cercheranno di interferire nelle prossime elezion...

Putin: "gli USA cercheranno di interferire nelle prossime elezioni in Russia"

 

Le affermazioni dell’inquilino del Cremlino indicano che gli statunitensi hanno dato inizio a una campagna internazionale antirussa, che sarà evidente in occasione dei prossimi Giochi Olimpici Invernali 2018

 

Il presidente Vladimir Putin crede che gli Stati Uniti cercheranno di interferire nelle prossime elezioni presidenziali russe.

 

A tal proposito ha collegato le accuse lanciate contro Mosca di appoggiare l’utilizzo di sostanze dopanti da parte dei suoi atleti, per creare una campagna di discredito a livello internazionale in vista delle elezioni previste nel marzo 2018. 

 

«Ci sono molti sospetti che tutto viene fatto per creare una situazione di malcontento negli appassionati di sport per una presunta implicazione dello Stato nelle infrazioni», ha dichiarato il presidente in una riunione con i giovani negli Urali, secondo quanto riporta RT. 

 

Le affermazioni dell’inquilino del Cremlino indicano che gli statunitensi hanno dato inizio a una campagna internazionale antirussa, che sarà evidente in occasione dei prossimi Giochi Olimpici Invernali 2018, che si terranno a Pyeongchang, in Corea del Sud, nel mese di febbraio.

Appena un mese prima delle elezioni in Russia. 

 

La Casa Bianca ha accusato la Russia alla fine dello scorso anno di aver interferito nelle elezioni presidenziali statunitensi che si sono tenute nel novembre 2016, sebbene finora non abbia portato alcuna prova a sostegno di questa tesi. A questo proposito, il Senato degli Stati Uniti ha approvato una legge alla fine dello scorso luglio che prevede sanzioni contro Mosca.

 

La Russia, a sua volta, ha ripetutamente negato le accuse di intervenire nelle elezioni presidenziali a favore del presidente americano Donald Trump, che ha anche respinto tali accuse.

Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa