/ VIDEO, FOTO: Prime immagini dell'incendio nella centrale idro-ele...

VIDEO, FOTO: Prime immagini dell'incendio nella centrale idro-elettrica del Guri che ha generato il blackout del Venezuela

 

Il Ministro per la comunicazione e informazione della Repubblica Bolivariana del Venezuela, Jorge Rodríguez, ha pubblicato sul suo account Twitter immagini e video sull'incendio nella centrale idroelettrica Guri. Sono le prove di come il nuovo attacco che ha provocato un altro blackout nella giornata di ieri sia stato il prodotto di opera di criminali con intento doloso e chiari legami con la strategia golpista perseguita dall'estrema destra del paese.

 
"I criminali hanno generato un incendio nella centrale 765 KVA Guri, con intento doloso per danneggiare definitivamente la generazione e la trasmissione del carico",  ha scritto il ministro che aveva denunciato in una conferenza alla nazione il nuovo atto di terrorismo sabotaggio contro la rete elettrica nazionale. 

Il ministro ha assicurato che " i dirigenti della destra non hanno limiti nella loro ambizione e nel loro desiderio omicida". Tuttavia, ha osservato che "in tempi record il servizio elettrico si sta riprendendo".
 
Come già accaduto due volte durante il mese di marzo, il Venezuela è stato nuovamente colpito da un grave blackout. Anche se a poco a poco il servizio inizia a essere ripristinato, diverse aree non hanno ancora energia elettrica. "Abbiamo ricevuto oggi un nuovo attacco al centro di trasmissione del carico" per "mettere fuori servizio le macchine", ha detto Rodriguez lunedì.

 


La sera c'è stata una nuova offerta che comprendeva la capitale, Caracas e almeno 15 dei 23 stati del paese. Questo è il motivo per cui le autorità hanno deciso di sospendere le attività di istruzione e lavoro per 24 ore.
 
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa