/ VIDEO: Gaza, un drone dell'esercito israeliano attacca i giornali...

VIDEO: Gaza, un drone dell'esercito israeliano attacca i giornalisti con gas lacrimogeni

 

Secondo un corrispondente di Al Jazeera, l'esercito israeliano ha deliberatamente preso di mira i giornalisti che stavano coprendo le rivolte nella Striscia di Gaza.


Un gruppo di giornalisti che si trovavano nella Striscia di Gaza per raccontare massicci scontri tra i palestinesi e le Forze di Difesa Israeliane sono stati attaccati da un drone delle forze di occupazione israeliane che ha lanciato lacrimogeni, secondo il video diffuso dal corrispondente di Al Jazeera Hoda Abdel-Hamid, che era sul posto.
 

 
La giornalista che ha pubblicato il video sul suo account Twitter  ha spiegato che nessuno dei manifestanti intorno a lei lanciava pietre. "La gente era seduta, a guardare da lontano mentre cercava di stare al sicuro", ha scritto Hoda Abdel-Hamid, assicurando che gli attacchi contro i giornalisti "non faranno sparire il problema di Gaza".
 
I giornalisti che hanno subito l'attacco indossavano elmetti e giubbotti in cui si poteva distinguere la scritta "stampa".
La corrispondente di Al Jazeera ha anche pubblicato un altro video, in cui un altro giornalista che si occupava di eventi violenti ha subito un colpo di un proiettile sul casco.
 

 
"È successo anche questo, sono abbastanza sicuro che i cecchini d'élite sanno qual è il loro obiettivo e dov'è", ha scritto Abdel-Hamid, attribuendo la responsabilità delle sparatorie alle forze israeliane. La giornalista ha spiegato che i giovani visti a Gaza non appartenevano al movimento palestinese di Hamas, considerato da Tel Aviv come un terrorista e che hanno solo "chiesto libertà e dignità".
 
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa