/ Hamas indice "Giornata della collera" per difendere Gerusalemme

Hamas indice "Giornata della collera" per difendere Gerusalemme

 

Hamas ha chiesto ai palestinesi di celebrare questo venerdì la "Giornata della Collera" per protestare contro il piano di Donald Trump di riconoscere Al-Quds come capitale israeliana.


"Esortiamo il popolo della Palestina a dichiarare il "Giorno della collera" contro Israele, per protestare contro il piano degli Stati Uniti di spostare la sua ambasciata da Tel Aviv ad Al-Quds (Gerusalemme) e riconoscere Al-Quds come capitale di Israele", si legge nella dichiarazione rilasciata dal Movimento di resistenza islamica palestinese, HAMAS.
 
A questo proposito, Hamas ha invitato i palestinesi che vivono nella Cisgiordania occupata a rispondere "con tutti i mezzi disponibili" contro tale decisione dopo la preghiera di questo venerdì.

 
"Al-Quds è una linea rossa e la resistenza non permetterà alcuna profanazione", ha aggiunto nella sua nota Hamas.
 
La scorsa notte nella West Bank i palestinesi sono scesi in strada per protestare contro la decisione di Trump ed hanno bruciato la sua foto
 
Fonte: Hispantv
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa