/ VIDEO "Sei russo e io non ti rispondo". La lezione di democrazia ...

VIDEO "Sei russo e io non ti rispondo". La lezione di democrazia del portavoce del Dipartimento di Stato Usa

 


Durante la conferenza stampa di giovedì al Dipartimento di Stato nordamericano, è andato in scena l'ennesimo teatrino in cui il portavoce di turno si rifiuta di rispondere alla domanda del giornalista russo... perché russo. Ma per la prima volta è accaduto che un giornalista nordamericano sia intervenuto in modo energico a difesa del suo collega mettendo in pesante imbarazzo la portavoce.



Durante una conferenza stampa con protagonista Heather Nauert, un giornalista di un canale televisivo russo ha chiesto se Washington intendesse continuare o meno i negoziati con Mosca sulla sicurezza globale e sulle armi nucleari, tenendo conto in particolare del recente discorso in cui il presidente russo Vladimir Putin aveva annunciato lo sviluppo di nuovi tipi di armi strategiche. La portavoce ufficiale del Dipartimento di Stato non ha risposto accusando RT e gli altri media russi di lavorare per il governo di Mosca. A questo punto è intervenuto Matt Lee, dell'Associated Press, che ha ripetuto la stessa domanda del suo collega, con la Nuaert costretta a commentare che "è certamente preoccupante" vedere il video che mostro "il Governo russo attaccando gli Stati Uniti" e ha definito "non costruttiva" l'attuazione degli Stati Uniti

Un altro giornalista ha preso quindi la parola per protestare e sottolineare come il video del discorso del presidente russo del primo marzo non mostrava nulla che potesse lasciare pensare che i nuovi missili russi stessero attacando gli Stati Uniti. La Nuaert non ha risposto neanche alla domanda di quest'altro giornalista perché russo.

 
 

Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa