/ VIDEO. Sud della Siria, ennesimo sequestro dell'esercito siriano ...

VIDEO. Sud della Siria, ennesimo sequestro dell'esercito siriano di armi 'Made in USA' nei covi dei terroristi

 

Non si contano più i ritrovamenti da parte dell'esercito siriano di grandi depositi di armi statunitensi appartenute ai terroristi nella regione meridionale del paese arabo.


Citando un ufficiale di campo, l'agenzia di stampa ufficiale siriana, SANA, ha riferito che in una un'operazione di bonifica nei villaggi liberati nelle regioni meridionale del paese, le forze siriane hanno scoperto diversi tipi di munizioni, tra cui missili TOW fabbricati in USA, oltre a 100.000 proiettili di mitragliatrice e un gran numero di proiettili per bazooka e fucili automatici.
 

 
La scoperta include anche attrezzature appartenenti ai cosiddetti 'Caschi bianchi', appoggiati da Washington e accusati anche di cooperare con i terroristi per effettuare falsi attacchi chimici sul territorio siriano, secondo l'agenzia di stato.

 
SANA ha anche riferito che le unità dell'esercito, in collaborazione con le autorità competenti, continuano a bonificare e mettere in sicurezza i villaggi e le città in diverse province per sradicare i resti di gruppi terroristici e stanno completando il ritorno dei residenti alle loro case.
 
L'esercito siriano e i suoi alleati hanno scoperto in diverse occasioni, qui uno degli ultimi ritrovamenti, arsenali di terroristi contenenti varie armi, munizioni, carri armati, missili avanzati e materiali esplosivi fabbricati negli Stati Uniti.
 
 
Fonte: SANA
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa